Crea sito

Torta leggera di albumi con crema al limone

Torta leggera di albumi con crema al limone: se sei un amante del limone non penso che tu possa leggere queste parole senza aver acquolina in bocca 😀 Basta dare un’occhiata: sono sicura che puoi letteralmente vedere che questa torta è deliziosa. Composta da strati morbidi di pan di spagna al cacao e vaniglia e crema al limone e zafferano, la torta è di una morbidezza unica, ha poche calorie, è senza glutine ed è perfetta anche per un compleanno.

Iniziamo con il pan di spagna, che ovviamente, non è il classico pan di spagna al cacao. Per fare i dischi ho usato solo albumi, niente farina ma amido di mais e, invece di cuocere un pan di spagna intero, ho cotto 4 dischi separati. Puoi cuocere i dischi di pan di spagna, uno per uno, in un piccolo stampo con diametro 16 cm, oppure su una leccarda grande, foderata con carta da forno (vedi nel procedimento come fare)

Per l’impasto è importane usare un dolcificante in polvere: stevia, xilitolo, eritritolo, zucchero di canna o di cocco. Io ho usato eritritolo, ma se usi un altro dolcificante, tieni conto anche della sua potere di dolcificare. Per esempio l’eritritolo dolcifica meno dello zucchero normale mentre la stevia ha un potere dolcificante molto alto, quindi, va usata una quantità inferiore. Comunque, per quanto riguarda i dolcificanti, ti consiglio di assaggiare l’impasto e regolare la quantità in base alle tue preferenze.

Nella crema invece puoi usare qualsiasi dolcificante, anche liquido e aromatizzare a piacere: io ho usato scorza di limone biologico e un pizzico di zafferano (non è indispensabile ma dà alla crema un bel colore). Ho fatto la crema con latte vegetale di cocco (s.z.) però va bene qualsiasi altro tipo di latte.

Segnati la ricetta e prova questa torta: ti assicuro che è spaziale 😉

Torta leggera di albumi
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta leggera di albumi

  • 200 gAlbumi
  • 30 gAmido di mais (maizena)
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 0.5 cucchiainiLievito per dolci
  • 30 gEritritolo o altro dolcificante in polvere
  • Essenza di vaniglia a piacere

Per la crema

  • 350 mlLatte vegetale o latte parzialmente scremato
  • 1Uovo
  • 30 gAmido di mais (maizena)
  • Scorza di un limone biologico
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 1 pizzicoZafferano (opzionale)
  • 30 gEritritolo o altro dolcificante a piacere
  • 200 gFragole o altra frutta fresca

Preparazione della Torta leggera di albumi

  1. Monta a neve ferma gli albumi. Aggiungi il dolcificante in polvere e continua a montare fino a che ottieni un composto denso e lucido.

  2. Setaccia 2 volte il cacao, l’amido di mais e il lievito per dolci. Prendi un terzo di albumi montati e amalgama bene con le polveri. Aggiungi anche l’essenza di vaniglia o altro aroma a piacere.

  3. Torta leggera fragole

    Incorpora nell’impasto anche il restante l’albume montato, amalgamando con movimenti dall’alto verso il basso.

  4. Per cuocere i dischi di pan di spagna puoi usare uno stampo con diametro 16 cm foderato con carta da forno leggermente oleata: con questa quantità di impasto escono 4 dischi. Oppure, puoi disegnare 4 cerchi con diametro 16 cm su un pezzo di carta da forno, foderare una leccarda grande (appoggia la carta con il disegno rivolto verso la leccarda), spennellare con poco olio e con un cucchiaio riempire i dischi con impasto.

  5. Cuoci i dischi nel forno preriscaldato a 180°C per circa 7 – 10 minuti, dopodiché sforna, togli con attenzione la carta forno e fai raffreddare su una griglia.

  6. Torta a strati

    Prepara la crema: monta l’uovo con il dolcificante, aggiungi 4 cucchiai di latte, l’amido di mais setacciato, la scorza di limone e amalgama bene.

  7. Aggiungi tutta la quantità di latte, mescola e cuoci a fiamma dolce, amalgamando con la frusta fino a che la crema si addensa. A questo punto togli dal fuoco, aggiungi il succo di limone, mescola bene, copri la crema con pellicola alimentare a contatto e lascia raffreddare completamente.

  8. Assembla la torta: disponi un disco al cacao su un piatto, spalma con 2 cucchiai colmi di crema e copri con un altro disco e così fino ad aver finito la crema e i dischi.

  9. Decora la torta con delle fragole e poni nel frigorifero per tutta la notte.

  10. Dolce light con fragole

    Una fetta di torta (8 in totale) ha circa 83 kcal:
    12,7 g carboidrati;
    1,4 g grassi;
    4,4 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

  11. Se cerchi altre ricette di torte light dai un’occhiata anche alla raccolta Torte light – dieci migliori ricette.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.