Crepe vegan senza glutine con crema light

Cosa succede quando hai voglia di crepe ma non trovi né uova né latte nel frigorifero? Spadelli delle crepe vegan senza glutine: delle cialde morbidissime al cacao (se sei intollerante al glutine leggi l’etichetta della confezione di cacao per esserne certo che non ci siano tracce di glutine) riempite con una cremina al profumo di vaniglia e guarnite con dell’ananas caramellato. Certamente puoi spalmarle tranquillamente con della marmellata senza zucchero, del miele o dello yogurt greco e servire con della frutta fresca o delle scaglie di cioccolato: scegli gli ingredienti a tuo buon piacimento.

Per dolcificare la pastella e la crema ho usato le gocce yummy drops, al gusto vaniglia ma puoi usare qualsiasi altro dolcificante e aroma a piacere (stevia, eritritolo, cannella, scorza di limone o di arancia ecc).

Che dici, faresti colazione o spuntino con queste deliziose crepe vegan senza glutine?

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 crepe grandi
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti per le Crepe vegan senza glutine

  • 30 gFarina di riso
  • 30 gBevanda di riso s.z. o latte p.s
  • q.b.Acqua frizzante
  • 5 gCacao amaro in polvere
  • Dolcificante a piacere
  • q.b.essenza di vaniglia

Per la crema

  • 100 mlBevanda di riso s.z. o latte p.s.
  • 10 gAmido di mais (maizena)
  • dolcificante e aroma a piacere

Per il topping

  • 2 fetteAnanas
  • 1 cucchiaioSciroppo d’acero 0 o miele
  • Cannella in polvere

Preparazione delle Crepe vegan senza glutine

  1. Mescola la farina con il cacao setacciato. Aggiungi la bevanda di riso (va bene qualsiasi altra bevanda vegetale senza zucchero o del latte parzialmente scremato) le gocce di yummy drops (dolcificante più aroma) e dell’acqua frizzante, poca alla volta. Amalgama con la frusta fino a che ottieni una pastella con la consistenza dello yogurt magro. Lascia riposare per 20 minuti.

  2. Riscalda la padella antiaderente (diametro 24 cm) e versa metà della pastella. Gira la padella per distribuire la pastella in modo uniforme e lascia cuocere fino a che i bordi della crepe iniziano a staccarsi dalla padella. Gira la crespella e continua la cottura per un altro minuto circa. Procedi nello stesso modo anche con l’altra metà della pastella.

  3. Per preparare la crema unisci nel pentolino la bevanda di riso con l’amido di mais, le gocce yummy drops e amalgamo bene. Cuoci a fiamma dolce amalgamando fino a che il composto si addensa. Lascia stiepidire (se vuoi, puoi aggiungere nella crema un cucchiaino di burro di arachidi o mandorle).

  4. Crepe senza glutine

    Spalma ogni crepe con la crema, piega in due, spalma con un altro po’ di crema e arrotola.

  5. Cospargi le fette di ananas con cannella e irrora con sciroppo d’acero. Fai caramellare nella padella antiaderente per alcuni minuti.

  6. Servi le crepe con delle fette di ananas e una spolverata di cacao amaro.

  7. Ogni crepe, ripiena di crema e guarnita con ananas ha circa 128 kcal:
    28 g carboidrati;
    0,9 g grassi;
    1,7 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.