Crea sito

Biscotti da inzuppo – ricetta facile con avena

Latte caldo e biscotti – probabilmente una delle colazioni più famose e anche più amate. Una mattina perfetta inizia con un biscotto bello cicciotello, immerso giusto per qualche secondo nella tazza di latte caldo e poi gustato pian piano, assaporando tutta la sua morbidezza. Ecco, per le colazioni così ti propongo questi giganti biscotti da inzuppo, preparati con farina di avena.

La ricetta è davvero molto semplice: farina di avena, farina di mandorle, latte, uovo e poco olio. Io ho usato farina di avena aromatizzata (da qui anche il colore perché era al cioccolato) però va bene anche la farina di avena semplice, basta aggiungere 5 -10 g di cacao amaro e un dolcificante a piacere (stevia, zucchero di canna o di cocco, eritritolo, xilitolo ecc).
Se non hai farina di mandorle puoi semplicemente frullare delle mandorle o altra frutta secca (noci, arachidi).

Nell’impasto ho aggiunto poco olio di semi (va bene anche l’olio di cocco o di oliva) e del latte scremato (puoi usare anche latte di mandorle s.z o latte parzialmente scremato).

Nei miei biscotti da inzuppo ho aggiunto anche delle bacche di goji, non sono indispensabili e puoi ometterle, oppure sostituire con uvetta, gocce di cioccolato o granella di cacao crudo.

Ecco la ricetta.

Biscotti da inzuppo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 biscottoni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12 Biscotti da inzuppo grandi

  • 200 gFarina di avena aromatizzata (o farina di avena semplice più dolcificante)
  • 50 gFarina di mandorle
  • 1Uovo
  • 20 gOlio di semi o di cocco
  • 80 gLatte scremato
  • 10 g Lievito per dolci
  • 10 gBacche di Goji (opzionale)

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno

Preparazione

  1. In una ciotola capiente unisci la farina di avena con la farina di mandorle, il lievito per dolci e mescola bene con un cucchiaio.
    (Se usi farina di avena semplice, aggiungi aroma a piacere(vaniglia, scorza di limone, scorza di arancia o aroma di mandorla) un dolcificante (20 – 30 g stevia, 70 g eritritolo, 50 g zucchero di canna o di cocco oppure un dolcificante liquido a piacere) e 5 -10 g di cacao amaro.

  2. Monta leggermente l’uovo con il latte e l’olio di semi. Versa nella ciotola con farine e amalgama bene con un cucchiaio.

  3. Biscotti di avena

    Infine, aggiungi le bacche di goji (puoi usare anche uvetta o gocce di cioccolato) e impasta con le mani fino a che ottieni un panetto abbastanza compatto (se serve, aggiungi un altro po’ di latte). Copri l’impasto con pellicola alimentare e lascia riposare per 20 -30 minuti.

  4. Fodera una leccarda con carta da forno. Dividi l’impasto in 12 pezzi uguali e con le mani leggermente bagnate con poca acqua forma 12 filoncini.

  5. Con uno spiedino forma delle linee sopra ogni biscotto, appiattendolo leggermente. Metti i biscotti nella leccarda e cuoci nel forno statico preriscaldato a 190°C per circa 20 – 25 minuti.

  6. Biscotto da inzuppo

    Lascia i biscotti nel forno spento fino a che si raffreddano completamente.

  7. Un biscotto grande (35 -40 g) ha circa 115 kcal:
    11,6 g carboidrati;
    5,6 g grassi;
    3,8 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.