Vellutata di porri e zucca con porcini

La vellutata di porri e zucca con porcini è un piatto semplicissimo da preparare con sole 330 calorie. Un primo piatto raffinato, di stagione, ideale nelle sere più fredde, insomma una coccola semplice e genuina!

Vellutata di porri e zucca con porcini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 1 kgzucca (già pulita)
  • 3porri (dimensioni medie)
  • 4funghi porcini (grandi)
  • 2 spicchiaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 ramettomaggiorana
  • 1cipolla rossa
  • 1 lbrodo vegetale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione della vellutata di porri e zucca con porcini

  1. Iniziamo tagliando la zucca a dadini. Pulite i porri eliminando le radici, le foglie esterne e la parte verde più dura, dopodiché tritateli finemente con uno spicchio d’aglio, la metà del prezzemolo e della maggiorana. In una casseruola rosolate il trito appena fatto con due cucchiai d’olio e due cucchiai d’acqua calda per 5 minuti a fiamma dolce, mescolando. A questo punto aggiungete la zucca e proseguite la cottura per 5 minuti, poi bagnate il tutto con il brodo bollente. Aggiungete sale e pepe e continuate la cottura per 40 minuti circa, fin quando la zucca sarà tenerissima. Infine frullate il tutto fino a ottenere una crema densa.

  2. Adesso prepariamo i funghi. Pulite i porcini delicatamente e tagliateli prima a fette e poi a bastoncino. Pulite e tritate l’aglio e le erbe rimaste, sbucciate la cipolla e affettatela. Scaldate 1 cucchiaio d’olio in un tegame e rosolate gli aromi tritati a fuoco dolce. Aggiungete i funghi e 1 cucchiaio d’acqua, un pizzico di sale e pepe e mescolate. Mettete un coperchio e stufate i porcini per 5-10 minuti, fin quando saranno teneri (se serve aggiungete un altro cucchiaio d’acqua).

  3. A questo punto possiamo completare il piatto. Distribuite la vellutata in piatti individuali, completate con i porcini preparati mettendoli sopra in modo uniforme e servite subito.

Potete ovviamente arricchire la vostra vellutata con crostini di pane, erbetta cipollina, semi di zucca o semplicemente un filo di olio extravergine d’oliva.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.