Spaghetti ammollicati con acciughe

Spaghetti ammollicati con acciughe, un primo piatto velocissimo da preparare per una pasta saporitissima! Vediamo subito come prepararli!

Spaghetti ammollicati con acciughe
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gspaghetti
  • 6 filettiacciughe sott’olio
  • 50 golive (denocciolate e tagliate a rondelle)
  • 1/2limone
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • 80 gmollica di pane
  • 1peperoncino
  • 7 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

Preparazione degli spaghetti ammollicati con acciughe

  1. Iniziamo la preparazione della ricetta partendo dal sughetto alle acciughe. Per prima cosa, prendiamo il peperoncino e lo tagliamo nel verso della lunghezza, eliminiamo i semi e poi lo tritiamo insieme allo spicchio d’aglio spellato. Adesso, scaldiamo 5 cucchiai d’olio in una padella grande antiaderente e facciamo appassire questo mix preparato a fuoco basso. Poi aggiungiamo le olive e per ultime le acciughe, che lasciamo sciogliere nell’olio, mescolando con un cucchiaio di legno, e spegniamo il fuoco.

  2. Adesso passiamo alla preparazione degli altri ingredienti. Laviamo e tritiamo finemente il prezzemolo. Laviamo anche il limone e grattugiamo la scorza. Scaldiamo 2 cucchiai di olio in un pentolino e friggiamo la mollica di pane sbriciolata. Una volta pronta, la sgoccioliamo con un mestolo forato su un piatto con della carta assorbente da cucina.

  3. A questo punto, portiamo a bollore abbondante acqua in una pentola, salandola leggermente, e mettiamo a cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Quando sarà pronta, la scoliamo e la mettiamo nella padella con il sughetto alle acciughe e riaccendiamo il fuoco. Lasciamo insaporire il tutto per 1 minuto, mescolando. Infine, spolverizziamo la pasta con la mollica di pane croccante, insaporiamo con il prezzemolo e la scorzetta di limone e serviamo subito.

Variazioni

Se avete a disposizione più tempo per la preparazione di questo primo piatto, potete sostituire le acciughe sott’olio con 3 acciughe sotto sale, che sono più carnose e ancora più saporite! Se utilizzate quelle sotto sale, sciacquatele bene sotto l’acqua corrente fredda, poi inserite un dito nel ventre per togliere le lische e le interiora. Lasciatele a bagno in acqua e aceto per 5 minuti, poi asciugatele delicatamente con carta da cucina, dopodiché potete utilizzarle nella ricetta!

Seguici su Instagram!

Link sponsorizzati inseriti nella pagina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.