Mele stregate

La notte di Halloween è in arrivo e ho pensato a questo dolce “magico” e facile da preparare, volendo insieme ai vostri bimbi, per sentirvi subito portati in un’atmosfera fiabesca: le mele stregate (mele caramellate sul bastoncino).

Mele stregate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 220 gzucchero
  • 4mele (verdi oppure rosse)
  • 120 gacqua
  • 1 cucchiainomiele
  • q.b.colorante alimentare rosso (facoltativo)

Preparazione delle mele stregate

  1. Per iniziare laviamo le mele e le asciughiamo bene, mantenendo la buccia. L’unica parte da eliminare è il picciolo e al suo posto infiliamo degli stecchini di legno per spiedini.

  2. Adesso prepariamo il caramello. In una pentola dai bordi alti mettiamo insieme l’acqua, lo zucchero e il miele. Mescoliamo bene gli ingredienti a freddo e poi portiamo a bollore, senza mescolare. Quando lo sciroppo bolle, aggiungete il colorante alimentare se lo gradite, sempre senza mescolare. Se avete un termometro per alimenti, controllate quando la temperatura dello sciroppo raggiunge i 150°C. Questo sarà il momento per immergere le mele nel caramello, una per volta, con lo stecchino. Le facciamo roteare velocemente per ricoprirle in modo uniforme.

  3. Posate poi le mele caramellate su un foglio di carta da forno oppure su una griglia, cosi facendo il caramello in eccesso cadrà da solo. Se non avete il termometro per alimenti, basterà immergere le mele dopo qualche minuto che lo sciroppo è arrivato a bollore, dalla consistenza liscia e vischiosa con un colore più scuro, ma ancora liquido. Quando le mele si saranno raffreddate, potete gustarle. Sono ottime!

Variazioni:

Volete un effetto speciale? Potete lasciare le mele cosi come son venute rosse e lucide, oppure potete divertirvi a decorarle! Potete utilizzare zuccherini colorati, granella di nocciole, scaglie di mandorle, foglioline di menta oppure mini meringhe a seconda della fantasia. Per farlo basterà far ruotare le mele sulle guarnizioni quando lo sciroppo è ancora caldo e appiccicoso. Ovviamente sono bellissime e buonissime anche senza colori o decorazioni aggiunte!

https://www.instagram.com/soul_kitchen_blog/?hl=it

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.