Crea sito

Zucchine e speck saltati in padella

Zucchine e speck saltati in padella sono un contorno saporito e veloce da realizzare, ideale per cucinare in modo sfizioso e soprattutto in poco tempo le zucchine. Stavo cercando giorni fa una ricetta con questa verdura, visto che è la loro stagione e mi sono imbattuta in rete proprio in questa di fattoincasadabenedetta. Benedetta (ossia la nota foodblogger autrice della ricetta) ovviamente non ha bisogno di presentazioni e mi hanno sempre incuriosito le sue innumerevoli ricette, spesse volte mi sono detta mentre vedevo il suo programma in tv “ma sì! questa ricetta è sfiziosa e mi piace, ora provo a rifarla anch’io!” e poi puntualmente perdevo il foglietto dove me l’ero appuntata.
Stavolta, per fortuna, è andata diversamente e la cena dell’altra sera, benchè movimentata da altri imprevisti casalinghi, almeno è stata cucinata! Queste zucchine e speck in padella sono un piatto che oltre a essere davvero pronto in un attimo, hanno il pregio di poter essere utilizzate anche in altre ricette – ad esempio per farcire una frittata o per condire la pastasciutta e perfino per imbottire tramezzini o panini! Insomma, una ricetta molto versatile quasi un jolly in cucina, sicuramente da provare!

Ti potrebbero anche interessare queste due ricette:
zucchine trifolate in padella
zucchine a scapece

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gzucchine
  • 80 gspeck
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 20 gcipollotto fresco
  • 1 ciuffobasilico
  • q.b.sale

Preparazione delle zucchine e speck saltati in padella

Per prima cosa prendete le zucchine (ho scelto quelle piccole) elavatele per bene sotto l’acqua corrente, poi eliminate le estremità e tagliatele a rondelle sottili; fate lo stesso col cipollotto, affettandolo sottilmente insieme allo speck e trasferiteli in una larga padella, dove in precedenza avete aggiunto l’olio extravergine di oliva. Fate rosolare a fiamma bassa il mix di cipollotto e speck per qualche istante poi unite le zucchine e alzate la fiamma. Continuate la cottura per circa 10 minuti sempre a fiamma moderata, e ogni tanto mescolate con un cucchiaio di legno per evitare che le verdure si attacchino al fondo della padella. (Se ciò non bastasse potete aggiungere mezzo bicchiere di acqua per non far più attaccare le zucchine alla padella.) Verso fine cottura profumate con il basilico fresco e regolate di sale, non troppo perchè lo speck potrebbe aver già insaporito di suo.
  1. Una volta terminata la cottura, potete servire le zucchine e speck saltati in padella subito oppure possono essere gustate anche appena tiepide. Buon appetito!

Conservazione

Questo contorno può essere conservato in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica per 1 giorno.

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

Puoi continuare a seguire il blog anche tramite Pinterest e Instagram

e ti aspetto anche sul gruppo facebook del blog dove troverai le ricette anche di altri foodblogger!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.