Zucchine trifolate in padella

Le zucchine trifolate in padella sono un ottimo contorno economico e soprattutto  facilissimo da cucinare! Se amate le zucchine cucinarle in questo modo così semplice e gustoso sarà un vero piacere! Oltretutto è una ricetta che si prepara in un batter d’occhio, un piatto ideale da realizzare anche nel caso in cui avete davvero tempi molto ristretti da dedicare alla preparazione del pranzo o alla cena. Le zucchine fatte in questo modo – trifolate in padella – inoltre sono il classico jolly in cucina, perchè si possono utilizzare non solo come contorno, ma anche come ripieno di una torta salata, o per condire un piatto di pasta.

zucchine trifolate in padella
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • zucchine 450 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipollotto fresco 1
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e poi tagliatele a tocchetti delle stesse dimensioni. Nel frattempo in una larga padella fate imbiondire lo  spicchio d’aglio nell’olio insieme al cipollotto affettato molto sottile. Lasciate rosolare facendo attenzione a non fare bruciare l’aglio dopodichè eliminatelo e unite al soffritto le zucchine. A questo punto fate cuocere le zucchine a fiamma moderata per circa venti minuti, girandole continuamente per non farle attaccare al fondo (se necessario aggiungete due dita di acqua, renderà le zucchine più morbide se le preferite così). Durante la cottura ricordatevi di regolare di sale e profumare col pepe, alla fine unite il prezzemolo fresco tritato al momento.

    Ecco le zucchine sono ormai pronte per essere gustate. Potete scegliere di servirle subito ben calde oppure appena tiepide. Buon appetito!

     

    (Potete conservare in frigo le zucchine per un paio di giorni al massimo ma non possono essere congelate.)

Note

Per restare aggiornato sulle ultime ricette e novità puoi mettere se ti fa piacere un LIKE alla pagina ufficiale  del blog su FACEBOOK

Puoi continuare a seguire il blog anche tramite Pinterest e Instagram

e ti aspetto anche sul gruppo facebook del blog dove troverai le ricette anche di altri foodblogger!

Precedente Insalata di patate cipollotti e peperoncini friggitelli Successivo Penne al tonno pomodorini e pesto genovese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.