Pasta e fagioli con le cozze

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Ditalini 200 g
  • Fagioli secchi 800 g
  • Cozze 800 g
  • Pomodorini ciliegino 200 g
  • Peperoncino 1
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite le cozze con acqua fredda corrente, cuocetele in padella con coperchio finchè saranno aperte.

    Togliete dal fuoco, eliminate le cozze no schiuse, ricavate i molluschi dai gusci aperti e lasciatele nella loro acqua di cottura, dopo averla filtrata per eliminare le impurità. In una casseruola imbiondite l’aglio nell’olio, appena dorato toglietelo e aggiungete in pentola il prezzemolo tritato, i pomodorini, lavati e tagliati a pezzetti, e il peperoncino sminuzzato.

    Nel frattempo, a parte, lessate i fagioli in abbondante acqua bollente, scolateli e cuoceteli in padella con il pomodoro ben addensato.

    Bagnate con l’acqua delle cozze e proseguite la cottura a fiamma bassa per circa 30 minuti.

    Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e aggiungetela ai fagioli insieme alle cozze. Portate a fine cottura e servite la pasta ben calda, decorando, a piacere, con 1 foglia di prezzemolo.

Suggerimenti

Se desiderate arricchire questo piatto potete dimezzare la quantità di cozze per sostituirla con le vongole e potete aggiungere 2 filetti di nasello lasciandoli cuocere finchè si saranno sfaldati

Precedente Cavatelli con i ceci Successivo Lasagna di pasta e vellutata di patata al taleggio

Lascia un commento