Paccheri con spigola e fiori di zucca

I paccheri con spigola e fiori di zucca sono un primo piatto ideale per chi ama cimentarsi in cucina cercando di dare un tocco di vivacità ai propri piatti, per chi è amante dei paccheri vi suggerisco anche la ricetta che potete trovare qui

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 3 Branzino (spigola)
  • 200 g Paccheri
  • 3 Zucchine
  • 6 Fiori di zucca
  • 1 Cipolle
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Sfiletta la spigola, privala della pelle e tagliala a dadini.

    Falla poi rosolare in una padella con poca cipolla e un filo d’olio extravergine d’oliva.

    In un’altra padella rosola le zucchine tagliate a julienne e falle appassire, dopodiché aggiungi anche i fiori che precedentemente avrai tagliato a listarelle.

    Aggiungi sale e pepe.

    A cottura ultimata unisci le zucchine alla spigola.

    Cuoci la pasta in acqua salata e una volta pronta, fai saltare in padella a fuoco vivace con il condimento, un filo d’olio e del prezzemolo fresco

Note

Precedente Capellini con uvetta e pinoli Successivo Cavatelli con zucchine

Lascia un commento