ZABAIONE SALATO

Oggi voglio proporti lo zabaione salato, salsa antichissima le cui origini risalgono intorno al 1400, nata originariamente come accompagnamento a cacciagione e piatti di carne sontuosi, come la fagianella alla melagrana.

Nell’epoca moderna questa particolare e gustosa salsa è diventata un ottimo complemento per verdure cotte al vapore, oppure come salsa da porre sopra degli ortaggi, come asparagi o cavolfiori, prima di essere gratinate al forno; raggiunge però la sua massima espressione durante l’aperitivo come sostituto ideale per il pinzimonio o come alternativa ricercata alla classica inflazionatissima maionese.

Se sei stanco delle solite salse e hai voglia di stupire i tuoi ospiti con una salsa innovativa dal sapore ancestrale, beh, lo zabaione salato fa decisamente al caso tuo 😉

Zabaione salato
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    3 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 Uovo
  • 2 Tuorli
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 2 mezzi gusci d’uovo colmi di Aceto di vino bianco
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Zabaione salato
  2. Zabaione salato
    • In un piccolo tegame metti l’uovo intero e i 2 tuorli con lo zucchero; mescola con la frusta
  3. Zabaione salato
    • Aggiungi due mezzi gusci colmi d’acqua, due mezzi gusci colmi d’aceto ed inizia a mescolare
  4. Zabaione salato
    • Insaporisci con un pizzico di sale e pepe.
  5. Zabaione salato
    • Poni il tegame sul fuoco a bagnomaria e lavora il composto con la frusta, sbattendo finchè la salsa avrà raddoppiato il suo volume, addensandosi senza mai raggiungere il bollore
  6. Zabaione salato

Note

Vino consigliato: Cirò rosato DOC

Torna alla HOME

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK

Print Friendly, PDF & Email
Precedente POLPETTE DI CARNE ALLA CUBANA Successivo CIAMBELLONE SALATO FARCITO

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.