Crea sito
Ricetta pesto alla genovese
Primi piatti,  Ricette dalla a alla z,  Ricette vegetariane

RICETTA PESTO ALLA GENOVESE

Oggi vi porto in Liguria con la ricetta del pesto alla genovese, condimento a base di basilico, formaggi e pinoli che rende la città di Genova, anche per questo, famosa in tutto il mondo!

La ricetta originale risale agli inizi dell’800 ed è rimasta inalterata nel tempo, ecco perchè per ottenere un pesto a regola d’arte è sempre buona cosa usare un mortaio in marmo ed un pestello in legno, come tradizione comanda 😉

Ricetta pesto alla genovese
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 50 foglie Basilico
  • 1/2 bicchiere Olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 cucchiaio Pinoli
  • 3 Noci
  • 6 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 3 cucchiai Pecorino romano
  • Qualche grano Sale grosso

Preparazione

  1. Ricetta pesto alla genovese
    • Come prima cosa metti  due spicchi d’aglio sbucciati nel mortaio e pestali per bene aggiungendo qualche grano di sale grosso.
    • Subito dopo man mano aggiungi le foglie di basilico (che devono essere completamente asciutte) e pestale con il classico movimento rotatorio.
    • Quando il basilico avrà rilasciato il suo liquido poni pinoli e noci e continua a pestare con lo stesso movimento fino a quando si saranno sminuzzati.
    • Infine aggiungi il parmigiano assieme al pecorino e mescola con cura. Metti l’olio extravergine d’oliva a filo ed otterrai una consistenza cremosa
  2. Ricetta pesto alla genovese

Suggerimenti

Conserva il pesto appena preparato in frigorifero in un vasetto di vetro per 2-3 giorni, coprendo la salsa con uno strato d’olio

Vino consigliato: Bolgheri DOC Vermentino

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK

TORNA ALLA HOME

Print Friendly, PDF & Email

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

5 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.