Polpette di melanzane e speck

Oggi amici vi propongo un antipasto da buffet che mette d’accordo il gusto con la leggerezza. Le polpette di melanzane e speck infatti sono sane e leggere con la loro cottura al forno! Per dare al piatto una nota fresca e colorata ho deciso di avvolgere ogni singola polpetta in fette sottili di speck dando così al piatto un sapore unico e indimenticabile.

Ti piace l’idea? Durante l’aperitivo sono sparite in un lampo, ti consiglio quindi di prepararne una montagna facendo così la felicità dei tuoi ospiti 😀

Polpette di melanzane e speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Melanzane ovali nere (grandi)
  • 1 Patata lessata
  • 120-150 g Speck (tagliato sottile)
  • 100 g Grana padano
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Prezzemolo (tritato)
  • q.b. Pane grattugiato
  • 1 pizzico Peperoncino
  • q.b. sale e pepe
  • 2 cucchiai olio extr

Preparazione

  1. Polpette di melanzane e speck
    • Prima di iniziare con la ricetta, ti aspetto QUI nella mia pagina FACEBOOK! Grazie 😀
    • Lava e monda le melanzane, taglia in piccoli cubetti e cuoci in padella con lo spicchio d’aglio in camicia e un filo d’olio fino a quando saranno tenere. A fine cottura togli lo spicchio e insaporisci con sale e pepe.
  2. Polpette di melanzane e speck
    • Frulla grossolanamente le melanzane ancora calde e lascia raffreddare.
  3. Polpette di melanzane e speck
    • Unisci alle melanzane la patata lessata schiacciata, il parmigiano, prezzemolo e amalgama il tutto. Se il composto dovesse risultare troppo molle aggiungi 2 o 3 cucchiai di pangrattato. Aggiusta con sale, pepe e un pizzico di peperoncino
  4. Polpette di melanzane e speck
    • Forma tante crocchette dalla forma cilindrica allungata. Passa ogni polpetta nel pane grattugiato e adagia sulla leccarda rivestita con carta forno. Cuoci a 180° per circa 20 minuti, fino a quando saranno dorate e croccanti
  5. Polpette di melanzane e speck
    • Lascia raffreddare completamente le polpette. Avvolgi poi ogni singola crocchetta nella fetta di speck, adagia su di un vassoio e fari riposare in frigorifero fino al momento di servire.
  6. Polpette di melanzane e speck

Note

Puoi sostituire lo speck con il prosciutto crudo o coppa. L’importante è che siano tagliati molto sottile!

Torna alla HOME

Print Friendly, PDF & Email
Precedente PASTA PROFUMATA ALLE ERBE Successivo 50 ricette per l'estate - ebook gratutito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.