PASTIERA SALATA CON VERDURE

Tutti noi conosciamo la pastiera napoletana, famosissimo dolce pasquale a base di grano e ricotta, preparato in tutta Italia durante la Settimana Santa. Ma che ne dite se oggi vi proponessi la versione salata da servire come aperitivo o da portare nel cestino durante il giorno di Pasquetta? Sono certa che vi piacerà un sacco, vi farà fare un’ottima figura con amici e parenti e soprattutto porterete in tavola una bella torta salata tanto scenografica quanto genuina. Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla salata

  • 250 gFarina
  • 2Uova
  • 60 gZucchero
  • 110 gBurro
  • q.b.sale e pepe
  • Acqua ghiacciata

Per il ripieno

  • 300 gGrano cotto
  • 200 gLatte
  • 50 gBurro
  • 3Uova
  • 250 gRicotta
  • 1Peperone rosso arrostito
  • 100 gPiselli lessati
  • 100 gAsparagi lessati
  • 2Zucchine scottate
  • 70 gParmigiano reggiano
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. IMPASTA Nella ciotola poni la farina con lo zucchero, una bella presa di sale, il pepe. il burro freddo a pezzetti e le uova. Impasta velocemente fino ad ottenere un panetto compatto, se fosse necessario aggiungi uno o due cucchiai di acqua ghiacciata. Avvolgi il panetto nella pellicola e fai riposare per un’ora in frigorifero.

  2. PREPARA LA FARCIA Nella casseruola poni il grano cotto con il latte, il burro, sale e pepe. Fai cuocere per 20 minuti a fiamma bassa da quando inizia il bollore mescolando frequentemente. Spegni la fiamma e fai raffreddare.

  3. Quando il composto di grano sarà completamente freddo aggiungi la ricotta ben setacciata, i tuorli e il parmigiano grattugiato.

  4. Infine poni le verdure tagliate a piccoli pezzi e amalgama con cura con il cucchiaio. Aggiusta con sale e pepe se occorresse. Infine a parte monta gli albumi a neve e incorporali delicatamente al composto con movimenti della spatola dal basso verso l’alto.

  5. PREPARA LA PASTIERA Ora che il ripieno è pronto prepara la pastiera. Imburra e infarina uno stampo a cerniera del diametro di 24 centimetri. Stendi la frolla salata con il mattarello sulla spianatoia infarinata. Fodera lo stampo con la frolla rifilando il bordo e bucherellando il fondo con i rebbi della forchetta.

  6. Versa la farcia nella tortiera e livella con il cucchiaio

  7. Ricopri la superficie con delle strisce ricavate con i ritagli di frolla, formando un reticolato obliquo e cuoci in forno già caldo a 175° per 45 minuti, successivamente posiziona il calore solo dal basso e cuoci per altri 10 minuti. Sforna la pastiera, dopo 20 minuti togli dalla cerniera e poni a raffreddare sulla gratella.

Note

Trovi QUI tutte le nostre ricette di Pasqua Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK TORNA ALLA HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.