FOCACCIA CON LE PATATE

Oggi voglio mostrarvi la focaccia con le patate a lunga lievitazione con solo un grammo di lievito nell’impasto. Un lievitato morbidissimo e soffice che preparo sovente per accompagnare salumi e formaggi durante le nostre cene con gli amici! Pronti a partire? Vi aspetto in cucina!

Potete trovare la videoricetta della focaccia con le patate QUI nel mio profilo tik tok oppure QUI nel mio profilo Instagram @isaporidicasa

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni1 teglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g farina 0
1 g lievito di birra secco
380 ml acqua tiepida
500 g patate
3 rametti rosmarino
1 spicchio aglio
1 cucchiaino paprika dolce
10 g sale
olio extravergine d’oliva
40 g Grana Padano DOP
1 cucchiaino zucchero

Strumenti

Ciotola
Padella

Passaggi

CUOCI LE PATATE

Sbuccia le patate e sciacqua sotto l’acqua corrente. Taglia a cubetti e metti in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva con, lo spicchio d’aglio, la paprika dolce e un rametto di rosmarino e fai rosolare. Togli l’aglio.

Aggiungi mezzo bicchiere di acqua calda copri con il coperchio e prosegui la cottura fino a quando le patate saranno morbide. Spegni la fiamma e aggiusta con sale e pepe. Tieni da parte

IMPASTA

Versa nella ciotola la farina 0 con il lievito di birra secco, lo zucchero e l‘olio extravergine d’oliva. Inizia ad impastare con la forchetta e poi con le mani. Ora aggiungi il sale e continua ad impastare dentro la ciotola fino a quando avrai ottenuto un composto molto morbido ed elastico.

Metti l’impasto sulla spianatoia infarinata e fai tre giri di pieghe. Adagia il composto nella ciotola unta con un filo d’olio extravergine d’oliva, copri con pellicola alimentare e fai lievitare per 24 ore nella parte bassa del frigorifero.

Passate le 24 ore, prendi il panetto oramai lievitato e “bolloso”, procedi a fare un’altra piega, rimettilo nella ciotola e fallo riposare in frigorifero per mezz’ora

Stendi il composto con le mani nella pirofila unta con un filo d’olio extravergine d’oliva e fai riposare coperta con il canovaccio per un’altra ora. Trascorso il periodo affonda nell’impasto con i polpastrelli fino a formare dei piccoli solchi, aggiungi le patate, il rosmarino, il Grana Padano grattugiato e irrora con un filo d’olio, aggiungi poi qualche grano di sale grosso. Cuoci in forno preriscaldato a 220° per circa 15 minuti, fino a quando sarà dorata. Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.