Crea sito
Cozze alla busara
Ricette dalla a alla z,  secondi di pesce,  Secondi piatti

COZZE ALLA BUSARA

Dopo le code di gambero alla busara (o buzara)  piatto di pesce fantastico, originario della cucina friuliana per la precisione triestina, oggi voglio proporti un’altra ricetta di mamma: le cozze alla busara! Secondo piatto a base di frutti di mare, saporito e confortevole dove la scarpetta e un buon bicchiere di vino sono d’obbligo!

Pronto a partire? Ti aspetto in cucina e sul mio profilo Instagram QUI

Cozze alla busara
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 g Cozze (già sgusciate )
  • 500 g Passata di pomodoro
  • 1 trito Cipolla e Carota
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • 1 Peperoncino
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
  • Pangrattato
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Cozze alla busara
    • Trita finemente carota e cipolla. Metti nella casseruola con olio, peperoncino e lo spicchio d’aglio in camicia, accendi la fiamma e fai appassire
    • Aggiungi subito dopo la passata di pomodoro con un po’ d’acqua filtrata delle cozze tenuta da parte. Fai cuocere dolcemente fino a quando il sugo si sarà addensato.
    • Togli lo spicchio d’aglio
    Cozze alla busara
    • Mentre il sugo cuoce passa le cozze nel pangrattato, poni poi nello scolapasta per togliere il pane in eccesso
    Cozze alla busara
    • Aggiungi le cozze al sugo di pomodoro assieme al vino bianco e cuoci fino a che il vino sarà evaporato
    • Aggiusta con un pizzico di sale e insaporisci con prezzemolo fresco tritato. Mescola per bene e porta subito in tavola accompagnate da polenta o pane tostato croccante.
    Cozze alla busara
  2. Cozze alla busara
    • Buon appetito!!
    Cozze alla busara

Vino in abbinamento

Ribolla gialla IGT

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK

TORNA ALLA HOME

Print Friendly, PDF & Email

Ciao sono Mirta, benvenuto nel mio mondo! Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.