Crea sito

Pasta tonno e pomodorini

Pasta tonno e pomodorini freschi la ricetta perfetta per l’estate quando con il caldo si cucina poco. Risolve il pranzo nel tempo di cottura della pasta ed è sempre saporitissima, una delle mie ricette preferite proprio per la sua semplicità. Puoi usare del tonno sottolio oppure del tonno al naturale per un piatto più leggero ed aggiungere a piacere una grattugiata di zenzero freso o limone per dare un sapore fresco in più Andiamo insieme in cucina e poi…tutti a tavola con Cinzia.
EGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI’
Potrebbe anche interessarti:
LA RICETTA DELLA PASTA CACIO E PEPE CON LA CREMA AL FORMAGGIO CHE RIESCE SENZA PROBLEMI
COME SPELLARE I POMODORI A FREDDO SENZA DOVERLI SCOTTARE PRIMA

spaghetti tonno e pomodorini,Oggi cucina nonna Virginia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghetti
  • 80 gtonno sgocciolato
  • 10pomodorini ciliegino
  • 10 gcapperi
  • 20 golive
  • 1 ciuffoprezzemolo

Prepariamo insieme la pasta tonno e pomodorini

  1. Per prima cosa metti a bollire sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e quando arriva al bollore tuffa 160 g di spaghetti e scolali quando saranno al dente.

  2. Mentre fai cucinare la pasta prepara il condimento: versa in una padella 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e scalda un aglio per un paio di minuti.

    Taglia a metà 10 pomodorini ciliegino ed aggiungili in padella, lasciali cuocere per una decina di minuti con il coperchio.

  3. Aggiungi 80 g di tonno sgocciolato ed una manciata di capperi, le olive e continua a cuocere senza il coperchio per altri 5 minuti aggiungendo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta se vedi che il sugo si restringe troppo.

  4. Scola al dente la pasta e mettila direttamente in padella con il sugo al tonno e pomodorini, salta a fuoco vivace ed impiatta.

  5. Guarnisci con un pò di prezzemolo tritato finemente e porta in tavola ancora calda…buon appetito!!!

Cinzia consiglia

Puoi aggiungere un pò di zenzero grattugiato o della buccia di limone insieme alla pasta quando la salti in padella.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.