Crea sito

Come fare la pizza con friggitrice ad aria

Come fare la pizza con friggitrice ad aria. Una pizza buona come in pizzeria con soli 8 minuti di cottura nella airfryer, ecco la ricetta ideale per sfruttare al massino le caratteristiche di questo elettrodomestico eccezionale. Impastata con pochissimo lievito quindi digeribile e leggera e poi fatta lievitare con calma per avere il risultato migliore. Trovi anche il procedimento per farla in forno classico sia tonda che in teglia rettangolare. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE! MI TROVI CLICCANDO QUI


Scopri la mia recensione sulla friggitrice ad aria Innsky 5.5L
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 pizze tonde da 22 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina per pizza
  • 300 mlAcqua
  • 5 gSale
  • 5 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoZucchero

Per farcire

  • 200 gPomodori pelati
  • 100 gProvola
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • Origano
  • 12Olive

Preparazione

  1. Scopriamo insieme come fare la pizza con friggitrice ad aria: setaccia in una ciotola 500 g di farina per pizza ed aggiungi 5 g di sale, mescola con un cucchiaio.

    Scalda poco 300 ml di acqua e sciogli 5 g di lievito ed un cucchiaino di zucchero.

  2. Versa poco per volta l’acqua nella farina ed impasta con le mani, procedi così fino a far assorbire tutta l’acqua.

    L’impasto dev’essere molto morbido, continua ad impastare fino ad avere un bel panetto omogeneo ed elastico, mettilo a lievitare in una ciotola coperta con della pellicola e conservala in un luogo riparato come il forno spento e chiuso.

  3. Appena si sarà ben lievitata raddoppiando il volume e mostrando delle belle bolle dividi l’impasto in 4 panetti, ci vorranno circa 5 ore.

    SCOPRI IL TEST DELLA PALLINA PER CAPIRE QUANDO E’ LIEVITATA

    Passa le mani nell’olio e stendi i panetti in 4 teglie tonde da 20-22 cm di diametro anche loro ben oliate poi lasciale riposare ancora per 1 ora.

  4. Nel frattempo versa in una ciotola 200 ml di pomodori pelati a pezzettoni, 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale ed un pizzico di origano e mescola.

CON LA FRIGGITRICE AD ARIA

  1. Condisci la pizza con un pò di salsa, della provola e qualche oliva ed inforna per 8 minuti a 180 °C

CON IL FORNO CLASSICO

  1. Condisci la pizza con la salsa, distribuisci la provola e le olive, inforna a 220 °C nella parte più bassa del forno per 8-10 minuti poi alza a metà forno e completa la cottura per altri 5 minuti.

  2. La pizza con friggitrice ad aria o con forno classico è pronta da mangiare…buon appetito!!!

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook  e clicca mi piace ;) , su Twitter o su Google plus Google +

    Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle ricette.

Cinzia consiglia

Per una lievitazione più veloce usa 10 g di lievito di birra e sarà lievitata in 2 ore e mezza. Per lavorare l’impasto dopo la lievitazione ungi bene le mani con dell’olio. Per fare una sola infornata in forno classico stendi la pizza nella leccarda oliata per bene e cuocila, verrà fuori la buonissima pizza in teglia. Aggiungi anche altri ingredienti alla farcitura come tonno, cipolle o verdure grigliate a piacere.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.