Ventagli alla ricotta

I ventagli alla ricotta sono dei deliziosi, profumati e morbidi biscotti con ricotta nell’impasto. In 5 minuti e con pochi e semplici ingredienti, preparerete dei biscottini davvero straordinari, non c’è zucchero nell’impasto ma solo nella copertura, questo rende questi pasticcini morbidi dentro e leggermente croccanti fuori, sono una vera goduria, si sciolgono in bocca!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:20-25 minuti
  • Porzioni:20 biscottini
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Ricotta 250 g
  • Burro 100 g
  • Uova uno
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina
  • Vaniglia q.b.

Preparazione

  1. ● I ventagli alla ricotta sono super facili e veloci da preparare, come prima cosa mettete in una ciotola l’uovo, il burro a temperatura ambiente, la ricotta e mescolate con una forchetta. La ricotta deve essere ben asciutta, se la prendete fresca, mettetela a scolare prima di utilizzarla.

  2. ● Unite quindi la vaniglia, la farina 00, il lievito ed impastate il tutto fino ad ottenere un panetto abbastanza morbido ed omogeneo.

  3. ● Se l’impasto dovesse risultare un po’ troppo morbido, fatelo riposare in frigo per 30 minuti, altrimenti stendetelo subito su di un piano leggermente infarinato ad uno spessore di mezzo cm. Con un coppapasta o una formina tonda (va benissimo anche un semplice bicchiere di vetro dal diametro di circa 8-10 cm), ritagliate tanti cerchietti, proseguite in questo modo fino all’esaurimento dell’impasto.

  4. ●  In una ciotola mettete un po’ di zucchero e zuccherate tutti i cerchietti di pasta su entrambi i lati. Piegate ogni cerchietto a metà e poi di nuovo a metà, otterrete così i ventagli alla ricotta.

  5. ●  Disponete i ventagli alla ricotta su di una teglia rivestita da carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti, dovranno risultare ben dorati.

  6. ● I ventagli alla ricotta sono pronti, sono profumatissimi, morbidi e davvero deliziosi!

Note

I biscottini ricotta si conservano a temperatura ambiente e si mantengono per 3-4 giorni.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Zuppa patate e cozze Successivo Torta salata zucchine e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.