Crea sito

Pollo alla siciliana

I bocconcini di pollo alla siciliana sono un secondo da leccarsi i baffi! Fatti così piaceranno proprio a tutti, grandi e piccini, sono tenerissimi, morbidi e saporiti, con una panatura croccante e gustosa, arricchita da uvetta e pinoli. Sono davvero irresistibili e vi garantisco che farete un figurone con questo piatto, sono perfetti da accompagnare con delle golose salsine e ottimi con una bella insalatona 😀

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pangrattato 150 g
  • Uvetta 75 g
  • Parmigiano grattugiato 50 g
  • Pecorino grattugiato 25 g
  • Pinoli 15 g
  • Olio extra vergine di oliva 3 cucchiai
  • Origano due cucchiaini
  • Petto di pollo uno
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Erbe aromatiche (a piacere) q.b.

Preparazione

  1. ● I bocconcini di pollo alla siciliana sono facilissimi e veloci da preparare, per prima cosa mettete l’uvetta in ammollo in acqua fredda per farla rinvenire.

  2. ● Trasferite il pangrattato all’interno di una ciotola capiente e aggiungete il parmigiano ed il pecorino grattugiati, l’origano, erbe aromatiche a piacere tritate finemente (io ho messo rosmarino e timo) ed un pizzico di pepe nero.

  3. ● Prendete il petto di pollo e tagliatelo a pezzettini non troppo piccoli, dopodiché conditeli con un po’ di sale e metteteli nella ciotola con la panatura.

  4. ● Unite anche i pinoli e l’uvetta messa in ammollo in precedenza e ben scolata. Fate amalgamare per bene tutti gli ingredienti e versate l’olio extra vergine di oliva, date un’altra mescolata veloce e disponete i bocconcini di pollo alla siciliana su di una teglia foderata con carta forno.

  5. ● Se volete, aggiungete un altro giro di olio in superficie e cuocete il pollo alla siciliana con uvetta e pinoli in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti, deve risultare ben dorato.

  6. ● Il pollo alla siciliana è pronto, è gustoso, tenero e profumato, sono certa che vi piacerà tantissimo!

Note

Se dovesse rimanere, conservate il pollo alla siciliana in frigo, si mantiene per un paio di giorni. Al posto del pollo, potete anche usare il tacchino.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org