Crea sito

Pancake ai kiwi

I pancake ai kiwi sono dei dolcetti davvero fantastici! Io vado matta per i pancakes, li preparo spesso a colazione e oggi ho pensato di renderli ancora più buoni, ricchi e profumati, aggiungendo all’impasto i kiwi SunGold Zespri che sono davvero eccezionali. Li ho accompagnai con un po’ di miele e abbiamo fatto una colazione con i fiocchi, i pancake ai kiwi sono profumati e morbidissimi, li preparate in pochi minuti senza burro e piaceranno a tutti, grandi e piccini!

Sponsorizzato da Zespri

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6-8 pancakes
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 glatte
  • 250 gfarina 00
  • 50 gzucchero
  • 25 golio di semi
  • 2kiwi Zespri SunGold
  • 2uova
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicobicarbonato
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • q.b.vaniglia
  • q.b.olio di semi (per ungere la padella)

Preparazione

  1. ● I pancake ai kiwi sono molto semplici e veloci da preparare, per prima cosa sbucciate i kiwi Zespri SunGold e tagliateli a piccoli spicchi. Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato ed il sale e mescolate con una forchetta.

  2. ● Unite poi il latte, l’olio, le uova, il succo di limone, vaniglia a piacere e lavorate tutti gli ingredienti sempre con la forchetta fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi, incorporate poi i kiwi Zespri SunGold.

  3. ● Ungete con un pochino di olio una padellina, fatela scaldare sul fornello e versate al centro di essa, un mestolo di impasto. Fate cuocere i pancake ai kiwi a fiamma per 1-2 minuti per lato, dovranno risultare ben dorati.

  4. ● I pancake ai kiwi sono pronti per essere serviti, sono ottimi sia caldi che freddi, io li ho accompagnati con qualche fettina di kiwi Zespri SunGold e con una bella colata di miele, potete anche lasciarli semplici o servirli con il classico sciroppo d’acero.

I pancake ai kiwi si conservano in frigo e si mantengono per un paio di giorni. Potete anche preparare la pastella in anticipo, tenerla in frigo e poi, al momento di usarla, aggiungete i pezzi di frutta e realizzate poi i pancakes.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org