Crea sito

Dulce de leche o crema Mou

Il dulce de leche è una crema dolce a base di latte e zucchero tipica dell’Argentina e molto utilizzata in tutti i paesi del Sud America. Data la sua bontà, il dulce de leche è divenuto famoso in tutto il mondo, in Italia lo conosciamo come “crema Mou”. Il dulce de leche può essere utilizzato in tantissime ricette: come ripieno per le crepes, sopra i biscotti, come farcia per torte (specialmente al cioccolato), vi potete davvero sbizzarrire (vi confesso che io adoro mangiarlo a cucchiaiate :P). La preparazione è semplicissima e vi i propongo due ricette, la classica e una che, come dire, si cucina da sola 🙂

Ecco gli ingredienti che vi serviranno per il dulce de leche:

– Preparazione facilissima (si cucina da sola):
una lattina di latte condensato
acqua q.b.

– Preparazione normale:
1 litro di latte intero (possibilmente fresco)
280 g di zucchero
vaniglia a piacere

Preparazione:
• Il dulce de leche è molto semplice da realizzare, per la preparazione facilissima vi basterà mettere una lattina di latte condensato in una pentola piena di acqua e far cuocere per circa due ore. E’ importante che l’acqua contenuta nella pentola riesca a coprire tutta la lattina, altrimenti la cottura non avverrà in maniera uniforme. In questo caso il dulce de leche si preparerà ”da solo” e nel mentre, potrete dedicarvi ad altro. (Puntate un timer, mi raccomando, io l’ultima volta che l’ho preparato stavo per uscire di casa con il gas acceso :D).

• Per la preparazione normale versate in una pentola il latte, aggiungete lo zucchero, la vaniglia e portate il tutto ad ebollizione. Il dulce de leche dovrà cuocere per due ore e andrà mescolato di tanto in tanto per far si che non si attacchi sul fondo e che cuocia in maniera omogenea. Vi accorgerete che sarà pronto quando avrà raggiunto una consistenza cremosa ed un colorito ambrato. Fate la prova piattino: prelevatene un po’ di dulce de leche e mettetelo in un piattino: è pronto se in pochi secondi si rapprende, assumendo una consistenza simile a quella della marmellata.

• Una volta pronto, versate il dulce de leche in un barattolo, fatelo raffreddare completamente e conservatelo in frigorifero. Può essere consumato fino a due settimane dalla preparazione, ma non credo durerà tanto 😀

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

14 Risposte a “Dulce de leche o crema Mou”

  1. In quello che si cucina da solo bisogna mescolare ogni tanto? Posso usare il latte condensato fatto a casa? Grazie mille

  2. Scusa la domanda… la lattina di latte condensato va messa aperta, vero?? Come a bagnomaria? In questo caso bisognerà forse togliere un po’ di latte dalla lattina prima, giusto?

  3. ne parlavo giusto ieri sera al Compagno et woillà la ricetta!sei magica non c’è che dire….proverò la versione con il latte fresco molto presto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org