Caprese al cioccolato

Oggi vi propongo un dolce Partenopeo la caprese al cioccolato, è un dolce incredibilmente buono, umido tanto che si scioglia in bocca! Questo dolce ha origini antichissime inventato da Carmine Di Fiore, intorno al 1920, che per errore dimenticò di aggiungere la farina al composto. Con enorme stupore a fine cottura scoprì che il risultato era formidabile!

E’ senza glutine a base di coccolato fondente e mandorle, come spiegato prima a un cuore morbidissimo, bisogna che lo proviate per capire la sua bontà!!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:6-8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 150 g Cioccolato fondente (50 %)
  • 100 g Burro
  • 130 g Zucchero
  • 150 g Farina di mandorle
  • 3 Uova
  • 5 g Lievito per dolci
  • 1 pizzico Sale

Ingredienti per decorare

  • q.b. Cacao amaro in polvere
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato con il burro, nel frattempo dividete i tuorli dagli albumi, quest’ultimi montateli a neve con un pizzico di sale.

  2. Ora sbattete i tuorli con lo zucchero per 5-6 minuti, poi versate il cioccolato fuso, in ultimo unite la farina di mandorle, il lievito e gli albumi montati a neve.

  3. Quindi cuocete la vostra caprese al cioccolato a forno già caldo per 25 minuti a 180°C sfornate fate raffreddare e decorate con zucchero a velo.

    Se volete un effetto “wow” per la vostra torta potete utilizzare dei stencil e spolverizzare 1 cucchiaio di cacao e zucchero a velo.

Conservazione e Consigli

La caprese al cioccolato si conserva buona e fragrante per 3-4 giorni chiusa in un campana  per dolci. All’impasto per donare più gusto potete aggiungere l’aroma al rum.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Girelle di carne facilissime con prosciutto e provola Successivo Pollo al forno con zucca e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.