Pasta al forno con carciofi e finferli

La pasta al forno con carciofi e finferli è un primo piatto goloso e filante, che però rimane leggero, data l’assenza di besciamella e carne. Una variante vegetariana, dunque, per non rinunciare ad un must della nostra tradizione culinaria, quando si è a dieta. E’ solo concesso qualche dadino di mozzarella e del parmigiano, che rendono il piatto completo ed invitante. 

Pasta al forno con carciofi e finferli
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Strozzapreti (freschi) 500 g
  • Cuori di carciofo 250 g
  • Funghi finferli (gallinacci) 150 g
  • Passata di pomodoro 700 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 filo
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Mozzarella 125 g
  • Parmigiano reggiano 5 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa predisporre il sugo. Pulire i carciofi, eliminare parte dei gambi, le foglie esterne e il fieno interno. Lavarli e tagliarli a lamelle. Fare lo stesso per i finferli e porre entrambi in padella insieme ad un filo d’olio extravergne d’oliva, al prezzemolo triturato ed al peperoncino. 

  2. Far cuocere per 7-8 minuti, poi irrorare con la passata di pomodoro ed aggiustare di sale. Continuare la cottura, a fiamma dolce, del sugo per circa 20 minuti. Nel frattempo, porre sul fuoco l’acqua per la pasta e ridurre a dadini la mozzarella, dopo averla scolata dall’acqua di conservazione.

  3. Tuffare gli strozzapreti, non appena l’acqua avrà preso il bollore e dopo averla salata. Scolare la pasta molto al dente e versarla nella padella del sugo. Spadellare a fuoco vivace per pochi istanti e fuori fuoco mantecare con metà parmigiano e metà mozzarella.

  4. Trasferire, infine, gli strozzapreti in una teglia adatta alla cottura in forno, e cospargere con la mozzarella e il parmigiano rimasto. Ripassare al forno (noi lo mettiamo al massimo) per una quindicina di minuti. Il tempo di far sciogliere il formaggio ed è pronta per essere servita la pasta al forno con carciofi e finferli.

Abbinamento Consigliato

Orvieto (bianco, Umbria)

PER ALTRE RICETTE CON CARCIOFI O FUNGHI, CLICCATE QUI E PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE. VISTO CHE SONO DI STAGIONE, APPROFITTIAMONE E USIAMOLI! 

Se ti è piaciuta la pasta al forno con carciofi e finferli, seguici anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Crumble di mele e panettone Successivo Meringhe fatte in casa

Lascia un commento