Orecchiette al ragù di fave e piselli

Le orecchiette al ragù di fave e piselli racchiudono tutto il profumo degli ortaggi della bella stagione. Un piatto saporito, ma leggero al tempo stesso, perfetto quando si hanno ospiti vegetariani a tavola. Non farà rimpiangere neanche ai carnivori il ragù classico. E’ apprezzato anche dai bambini, che solitamente non amano i legumi, ma che in questa forma li spazzolano tutti. Il sugo, inoltre, può essere conservato in frigo per un paio di giorni, oppure anche congelato in freezer, per essere utilizzato al bisogno. Seguiteci in cucina,dunque, dobbiamo preparare il pranzo!

Orecchiette al ragù di fave e piselli
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Orecchiette (fresche) 600 g
  • Pisellini (freschi) 200 g
  • Fave (fresche) 250 g
  • Cipolla 1/4
  • carota 1
  • Sedano 1/2 costa
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva 1 filo
  • Passata di pomodoro 1 l
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, dopo averli estratti dal baccello, immergere le fave e i piselli in acqua bollente per una ventina di secondi, scolarli e passare in acqua fredda, così manterranno un bel colore.

  2. Preparare, poi, il ragù facendo rosolare in una pentola la carota, il sedano e la cipolla tritati con l’olio extra vergine.

  3. Una volta imbiondito il trito, aggiungere le fave ed i piselli. Farli insaporire negli odori e sfumare con del buon vino bianco secco.

  4. Unire per ultima la passata, aggiustare di sale e pepe, coprire con un coperchio e cuocere il ragù per un’oretta a fiamma bassa.

  5. Quando si sarà ristretto a sufficienza il sugo, spegnere la fiamma e buttare le orecchiette in abbondante acqua salata bollente.

  6. Scolare la pasta, porla in un piatto da portata, condirla con il sugo. Impiattare, spolverare con grana padano e gustare le orecchiette al ragù di fave e piselli calde, per assaporarne al meglio il gusto.

Abbinamento Consigliato

Falanghina (bianco, Campania)

PER ALTRI PIATTI SEMPLICI E VELOCI PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi sono piaciute le orecchiette al ragù di fave e piselli, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!!

Precedente Parmigiana di melanzane e zucchine Successivo Gelato alla ciliegia senza gelatiera e uova

Lascia un commento