Crostini con cavolo e formaggio

I crostini con cavolo e formaggio sono uno sfizioso antipasto, molto pratico ed economico. Una bella idea di recupero del pane raffermo e dei formaggi avanzati nel frigo. Noi, a dire il vero, avevamo anche del cavolo ripassato da terminare e abbiamo pensato di creare questa bruschetta vegetariana, utile quando si devono preparare buffet, aperitivi o una semplice cena tra amici. Che ne dite? Andiamo in cucina a preparare?

Se vi piacciono le nostre ricette e volete rimanere sempre aggiornati, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!!

Crostini con cavolo e formaggio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettePane integrale multi-cereali
  • 300 gCavolo
  • 100 gFormaggio (per noi caciotta di pecora)
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • 1 pizzicoPepe

Strumenti

  • Padella
  • Griglia
  • Coltello
  • Teglia
  • Cucchiaio di legno
  • Tegame

Preparazione

  1. Per prima cosa lavare bene il cavolo ed eliminare eventuali foglie rovinate. Sbollentarlo poi per 5 minuti in acqua leggermente salata, tenendo da parte una tazzina di acqua di cottura.

  2. In una padella, riscaldare l’olio con l’aglio ed aggiungere il cavolo sbollentato, lasciando insaporire per 7 o 8 minuti. Se si attacca versare un po’ di acqua di cottura del cavolo che si era tenuta da parte. Regolare di sale e pepe e rimuovere l’aglio. Nel frattempo, tagliare il pane e farlo tostare leggermente su una griglia arroventata sul fornello.

  3. Porre sulle fette tostate il cavolo ripassato in padella e aggiungere dei pezzetti di formaggio e infornare le bruschette per due minuti a 200°, giusto il tempo necessario a far fondere il formaggio. Servire subito i crostini con cavolo e formaggio.

Varianti ai crostini con cavolo e formaggio

Essendo un piatto di riciclo, potete aggiungere al cavolo gli avanzi di affettato rimasti in frigo. Se gradite, inoltre, potete strofinare il pane con l’aglio prima di adagiarci il condimento. I vostri crostini saranno ancora più sfiziosi.

PER ALTRI PIATTI SEMPLICI E VELOCI PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Precedente Crostata dolcetto o scherzetto Successivo Arrosto di vitello ripieno alle erbe

Lascia un commento