Crea sito

Ciambella salata ai carciofi e speck

La ciambella salata ai carciofi e speck è un ricetta facile e veloce, perfetta come salva cena e svuota frigo. Una torta rustica soffice che mette sempre tutta la famiglia d’accordo. In casa nostra riscuote sempre successo ed è buona sia a merenda, sia a cena. E’ l’ideale inoltre da portare come pranzo al sacco, per le giornate al mare o per le gite fuori porta. E’ molto pratica infatti da mangiare.
Il connubio tra speck, provola affumicata e carciofi, inoltre, è davvero eccezionale e rende questo ciambellone rustico veloce e senza lievitazione davvero golosissimo. Che aspettate quindi a prepararlo?

Ciambella salata ai carciofi e speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova
  • 2 cucchiaigrana Padano DOP
  • 160 glatte
  • 80 golio di semi
  • 380 gfarina 0
  • 1 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 2 cucchiainisale
  • 100 gspeck
  • 100 gprovola affumicata

Preparazione

  1. Per prima cosa predisporre il ripieno. Tagliare a pezzetti lo speck, la provola e i carciofi trifolati e riporre tutto in una ciotola.

  2. Proseguire realizzando l’impasto. In una terrina porre le uova, il sale e il grana grattugiato. Lavorare con una frusta e unire anche l’olio di semi ed il latte.

  3. Iniziare ad incorporare pian piano anche la farina, setacciata insieme al lievito, e continuare ad amalgamare tutto sino ad ottenere un composto liscio e compatto.

  4. Inglobare il ripieno, infine, tenendone da parte circa due cucchiaiate per decorare la ciambella salata soffice prima di cuocerla.

  5. Non resta che realizzare il rustico. Imburrare ed infarinare uno stampo da 24 cm da ciambellone e versarvi l’imapsto, livellando bene. Decorare con il ripieno tenuto da parte infine.

  6. Cuocere la ciambella soffice ai carciofi e speck per 35 – 40 minuti a 180° in forno statico. Controllare sempre la cottura, facendo la prova stecchino, prima di estrarre.

  7. Sfornare, aspettare qualche minuto e poi estrarre dallo stampo. Gustare tiepida la ciambella salata ai carciofi e speck, sentirete come è soffice!!

Varianti

Essendo questa ciambella salata soffice e veloce un’idea di svuota frigo, potete utilizzare i carciofini sott’olio, che molto spesso rimangano in un angolo poco utilizzati, invece di quelli trifolati, che noi invece dovevamo consumare.

Ovviamente anche altre verdure rimaste da precedenti preparazioni sono perfette per questa ricetta, come anche altri formaggi o affettati che necessitano di essere smaltiti.

SE VOLETE PREPARARE DEI GOLOSI CARCIOFI SOTT’OLIO IN CASA, CLICCATE QUI!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *