Crea sito

Piadina Romagnola

Ciao ragazze, riprendiamo in mano questa ricetta!! 😍
Era da tantissimo tempo che non facevo la piadina romagnola in casa, tra l’altro provata nel 2015 con una ricetta che io amo perchè, nonostante non le avessi mai fatte prima, non essendo romagnola 😅 mi ci sono trovata subito in sintonia.
Doveroso dirlo che questa ricetta è di Giorgia Lagosti.
Quindi dopo aver seguito una diretta su Instagram, di due blogger della zona, Mamma.cosasimangia e Le meraviglie di Lory, che mi hanno fatto venire una voglia matta ho ripreso in mano questa ricetta e… in men che non si dica, Piadina pronta!!!! 😍
Ho messo tutto nel Bimby e ha fatto tutto lui, devo proprio essere sincera 😝 Ma ha lavorato bene, tutti i meriti sono i suoi 😂😂
Ora però, mettiamoci a lavoro, vi scrivo

Piadina romagnola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni6 piadine
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0 (per piadina)
  • 75 gstrutto
  • Mezzo cucchiainomiele
  • 1 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 10 gsale
  • Mezzo cucchiainobicarbonato (io spesso non lo metto)
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • 100 gacqua
  • 100 glatte

Strumenti

  • 1 Testo per piadine
  • 1 Bimby (facoltativo)
  • 1 Mattarello

Prepariamo le piadine romagnole

Possiamo preparare la piadina romagnola sia a mano come ovviamente si è sempre fatto, ma anche con un robot come il Bimby.
  1. ✅Se hai il Bimby versa tutti gli ingredienti nel suo boccale e aziona 3 minuti a velocità Spiga.

    ✅Se non hai il Bimby, versa tutti gli ingredienti in una ciotola o in una planetaria e impasta molto semplicemente con il gancio a uncino o a mano, sinché tutti gli ingredienti si saranno incordati.

    ______________________

    Avvolgere l’impasto ottenuto nella pellicola e lascia riposare per almeno un’ora.

  2. Trascorso questo tempo, riprendere in mano la pasta e dividerla in 6 palline; scaldare il testo o una padella piatta sul fornello a fuoco medio.

    Stendere con il mattarello le palline e ricavare 6 sfoglie sottili, man mano che si preparano cucinarle sopra la padella calda.

    Mentre cuociono le piadine, le vedrete ritirarsi leggermente e alzarsi, ci vorranno pochi minuti di cottura, l’importante rigirarle per cuocerle uniformemente, e non farle bruciare; quindi si dovrà prendere confidenza con la temperatura della padella e man mano alzare o abbassare la fiamma al momento opportuno.

  3. A questo punto possiamo farcirle a nostro gusto.

    Io la amo con prosciutto crudo e pomodoro, in Romagna il 🔝è crudo, squaquerone e rucola, ma anche salsiccia e cipolle è divina. Quindi ora sta solo a te decidere, ovviamente voglio assolutamente sapere qual è la tua farcia preferita o quale sceglierai per queste piade 😉

    Ti aspetto!!

Consigli

🟣Per chi è intollerante al latte, si può usare la stessa quantità di latte senza lattosio oppure bevande come quella alla soia.

🟣 La piadina è buonissima sia in versione salata che dolce ! A colazione con la Nutella è divina!! 😍

Piadina romagnola

2,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.