Crea sito

Pancake agli spinaci con il Bimby e senza

Ciao amiche!!
Cosa state preparando voi in questi giorni?
Io e Liam abbiamo ripreso in mano questa ricettina, facile facile da realizzare insieme, senza troppe complicazioni😅
I pancake agli spinaci, da preparare sia con l’aiuto del Bimby che senza.
Per chi ama le colazioni salate o i brunch, sono perfetti, ma per quanto sono semplici e veloci da realizzare, possiamo definirla anche una ricettina salva-pranzo o cena, da servire come dei sandwich, farciti con formaggio fresco spalmabile o della robiola e del prosciutto cotto!
Io personalmente la prima volta li avevo serviti con i fagiolini cotti al Varoma per 25 minuti e spicchi di pomodorini!
Mentre questa volta Liam ha scelto ricotta condita con sale e olio e verdure fresche tagliuzzate come carote, spinacini freschi e funghi champignon.
Ora vi mostro la ricetta e poi … a voi la scelta e diamo libero sfogo alla fantasia

pancake agli spinaci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5 pancake
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gspinaci (freschi)
  • 2uova
  • 30 gacqua
  • 20 gfarina
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.noce moscata
  • 1 spicchioaglio
  • 10 golio di oliva

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Bimby
  • 1 Padella

Prepariamo i pancake agli spinaci

Procedimento Bimby

  1. spinaci

    Lavare gli spinaci e metterli nel boccale senza asciugarli, schiacciare un pò per farli stare tutti nel Tm31 (se avete il TM5o Tm 6 ci staranno sicuramente meglio come quantità) cuocere 7 minuti, temperatura varoma, antiorario a velocità soft, salare e tritare 3 secondi velocità 5. E mettere da parte.

    Lasciare raffreddare il boccale.

    Per velocizzare i tempi possiamo tritare poco ghiaccio, pochi secondi.

    Nel boccale versare le 2 uova sgusciate,  l’acqua, la farina, il sale, il pepe e la grattata di noce moscata e mescolare 30 secondi a velocità 5; unire gli spinaci e mescolare 10 secondi, antiorario velocità 3.

    Nel frattempo scaldare un padellino unto con un filo di olio e insaporire con lo spicchio d’aglio, eliminare l’aglio e iniziare a preparare i pancake.

    Versare 2 cucchiai di pastella nel padellino e cuocere pochi minuti per lato, aspettare che si rapprenda la superficie e girare.  

    Con queste dosi escono 5 pancake agli spinaci.

    Buon appetito!

Procedimento Tradizionale

  1. pancake agli spinaci

    Lavare gli spinaci e metterli in una padella e lasciare appassire a fiamma dolce; salare, tritare a coltello grossolanamente e mettere da parte.

    In una ciotola sbattere le uova sgusciate, unire la farina, il sale, il pepe e la grattata di noce moscata e l’acqua e continuare a mescolare, sciogliendo eventuali grumi della farina. Versare dentro anche gli spinaci e dare un’ultima mescolata.

    Nel frattempo scaldare un padellino unto con un filo di olio e insaporire con lo spicchio d’aglio, eliminarlo e iniziare a preparare i pancake.

    Versare 2 cucchiai di pastella nel padellino e cuocere pochi minuti per lato, a fuoco dolce, aspettare che si rapprenda la superficie e girare.  Con queste dosi escono 5 pancake agli spinaci.

    Farcire a piacere e buon appetito!

  2. Pancake agli spinaci

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.