Marmellata di arance e mandorle con il Bimby

Questo Natale ho voluto sperimentare anch’io la marmellata di arance utilizzando tutto dalla buccia alla polpa con l’aggiunta di mandorle e una mela per addensare. Ho ordinato tutto il kit necessario da @ptg qui a Ravenna oramai il mio fornitore ufficiale di frutta e verdura, e mi sono messa all’opera con l’aiuto del Bimby e dei fornelli.
Scegliete frutta non trattata chimicamente perché useremo la buccia sia delle arance che della mela. Ora vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento; vi ho preparato anche un video se preferite le immagini alla lettura.

marmellata di arance e mandorle Bimby
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 vasetti da 250 g
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Prepariamo la marmellata di arance e mandorle

  1. ingredietni per marmellata di arance

    🔸Ho iniziato lavando tutta la frutta e pesando gli ingredienti necessari.

    🔸Ho messo un pentolino con acqua sul fuoco per mettere a bagno le bucce delle arance, per perdere l’ amarognolo.

    Ho tolto la buccia dalle arance aiutandomi con un pelapatate, in questo modo, non prendo la parte bianca. Poi ho tagliato a listarelle e messo a cuocere nell’acqua ormai calda, porto in ebollizione e lascio cuocere per circa 10 minuti. Poi scolo le bucce, risciacquo sotto l’acqua corrente, butto via l’acqua di cottura e riempio nuovamente con acqua pulita, rimetto le bucce a cuocere e ripeto la stessa operazione di prima; si dovrebbe fare in tutto per 2 o 3 volte.

    Vi consiglio di assaggiarle al secondo passaggio, perché nel mio caso è bastato cuocerle 2 volte e non 3 e quindi ho proseguito con la ricetta. 

    Nella frattempo ho preso il Bimby, versato dentro 100 g di mandorle, 2 cucchiai di zucchero (preso dal totale) e tritato 5 secondi a velocità 6 e messo da parte in una ciotolina.

    Ora passiamo alla cottura: metto la mela con la buccia tagliata a pezzi, spremo il mezzo limone e continuo aggiungendo anche le arance tagliate a pezzi, lo zucchero e frullo il tutto per 10 minuti a Velocità 5; cuocere per 30 minuti Varoma Velocità 1 con il cestello sopra il coperchio per evitare di schizzare da per tutto.

    Mentre la marmellata cuoce metto a bollire anche i vasetti con i coperchi per sterilizzarli, li tengo a bollire per 20/30 minuti.

  2. Marmellata di arance e mandorle

    Terminata la prima cottura della marmellata aggiungo il trito di mandorle, le scorza d’arancia scolate, mescolo bene e reimposto la cottura per altri 15 minuti temperatura Varoma, Velocità 1.

    Controllare la consistenza ed invasare quando la marmellata è ancora calda; chiudere i vasetti e mettere a testa in giù a raffreddare.

    La nostra marmellata di arance e mandorle è pronta per essere gustata semplicemente con pane tostato oppure nelle torte e crostate! 😋

  3. Un esempio: ci sta benissimo con la torta estasi , nella sacher torte, oppure per farcire biscotti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.