Crea sito

Strudel di mele con la pasta sfoglia, ricetta con il microonde.

Lo strudel di mele con la pasta sfoglia, una ricetta di facile e veloce preparazione cotta nel microonde.
Lo strudel di mele con la pasta sfoglia è ideale per ogni occasione ed è perfetto servito con una pallina di gelato alla vaniglia.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per lo strudel:

  • 1 rotoloPasta sfoglia rettangolare
  • 2Mele gialle grandi
  • 30 gZucchero semolato
  • 20 gPinoli tostati
  • 30 gUvetta
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 20 gBurro fuso
  • 1/2Limone (succo)
  • q.b.Cannella in polvere

per la superficie:

  • q.b.Zucchero semolato
  • q.b.Latte intero

Preparazione

  1. Pelate le mele, tagliatele a metà, togliete il torsolo e poi tagliatele ancora a metà ed affettatele per il lato corto a fettine sottili.
    Mettete le mele in una ciotola, aggiungete lo zucchero semolato, il succo del limone e girate bene, fate riposare per 10 minuti.
    Mettete a bagno l’uvetta in una ciotola con l’acqua tiepida o se preferite nel rum.
    Trascorsi i 10 minuti aggiungete alle mele i pinoli tostati, la cannella e l’uvetta scolata, girate bene.

  2. Srotolate la pasta sfoglia, spennellatela tutta con il burro fuso.
    Mettete nella parte centrale della sfoglia il pangrattato, adagiate sopra al pangrattato le mele condite, sulle fasce laterali praticate dei tagli obliqui a distanza di 1 centimetro l’uno dall’altro.

  3. Sollevate le striscioline che avete creato ai lati una alla volta portandole verso il centro del ripieno in maniera alternata, otterrete cosi effetto a gabbia.
     Spennellate la superficie dello strudel con il latte, spolverizzare con lo zucchero semolato, fate cuocere per 13/15 minuti  funzione micro + grill a  600W.
    Fate raffreddare lo strudel di mele prima di servirlo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.