Crea sito

Pancake al pesto con cialda di parmigiano, ricetta raffinata

I pancake al pesto con cialda di parmigiano una ricetta raffinata perfetta per il brunch domenicale o da servire insieme ad un buon calice di bollicine.
I pancake al pesto con cialda di parmigiano vi conquisteranno per il loro sapore intenso dato dal pesto e dal parmigiano, una vera prelibatezza.
Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzata la padella per pancake dell’azienda MARIO MUGNANO PENTOLAME con cui collaboriamo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni16 pancake di 10 centimetri di diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gFarina 00
  • 1 cucchiainoLievito per torte salate
  • 3Uova medie
  • 250 mlLatte a temperatura ambiente
  • 160 gPesto alla Genovese
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Burro per ungere la padella

Per la cialda

  • 1 cucchiaioParmigiano grattugiato

Preparazione

  1. In una ciotola montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ferma.
    In un’altra ciotola mettete i tuorli e con una frusta iniziate a sbatterli, aggiungete poco per volta il latte e sale leggermente (considerate con il pesto è poi già salato) e quando gli ingredienti sono amalgamati aggiungete poco per volta la farina setacciata e il lievito per torte salate.
    Lavorate il composto fino a quando non risulta liscio ed omogeneo, aggiungete il pesto ed incorporatelo al composto, unite gli albumi montati a neve e con una spatola amalgamateli al composto con dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontarli.

  2. Nella padella per i pancake mettete poco burro, mettetela sul gas e quando il burro è caldo mettete un mestolo scarso di composto, fate cuocere fino a quando non si formano delle bollicine, girateli e finite la cottura

  3. Se siete senza la padella per i pancakes potete utilizzare tranquillamente una padella, mettetelo a scaldare sul fuoco medio, mettete poco burro sulla padella e poi con un foglio di carta da cucina spandete bene il burro, versate un mestolino di preparato, quando inizieranno a comparire delle bollicine in superficie e la base risulta dorata girate il pancake sull’altro lato con l’aiuto di una spatola.

  4. Con un pezzo di carta assorbente pulite bene la padella, fatela scaldare e mettete un cucchiaio abbondante di parmigiano in ogni stampo per pancake, quando vedete che sono dorati girateli, fate cuocere ancora qualche minuto e spegnete la padella e fateli intiepidire.
    Servite i pancakes al pesto con una cialda al parmigiano e se gradite del pesto.
     
     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.