Crea sito

Strudel di mele, ricetta con pasta matta

 

Strudel di mele, ricetta con la pasta matta, che rende il dolce più leggero rispetto la pasta sfoglia.

Lo strudel di mele, dolce tradizionale nella zona del Trentino, ne esistono tante ricette, con pasta sfoglia, con la pasta frolla, con la pasta matta…ogni massaia ha la sua ricetta.

strudel

Ingredienti:

Per la pasta matta:

125 grammi di farina 0

75 grammi di acqua

10 grammi di olio di oliva

1 grammi di sale fino

per il ripieno:

3 mele renette

70 grammi di uvetta

70 grammi di pinoli (io non l’ho messi)

10 amaretti

buccia grattugiata di 1/2 limone

rum

maraschino

cannella

per la decorazione:

zucchero semolato

cannella

rosso d’uovo (se gradite)

 

 

In una ciotola mettete l’uvetta a bagno in poco rum per 15 minuti.

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, unite l’uvetta scolata dal rum, i pinoli, gli amaretti sbriciolati, la scorza del limone, una spolverata di cannella  e un goccio di maraschino.

Amalgamate bene e lasciate riposare per 15/30 minuti in frigo.

Io non metto lo zucchero perché non mi piace tanto dolce, ma se volete potete mettere 4/5 cucchiai di zucchero.

Preparate la pasta matta setacciando la farina, aggiungete poi l’acqua, l’olio e il sale, lavorate il composto fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo.

Mettete l’impasto dentro un foglio di pellicola trasparente e mettete in frigo per 30 minuti.

Trascorsa la mezz’ora mettete il composto su una spianatoia di legno infarinata, stendete una sfoglia sottilissima di forma rettangolare.

Mettete al centro del rettangolo le mele aromatizzate e condite, coprite l’impasto prima con i due lati corti, poi chiudete gli altri due lati, in modo da avere un rettangolo.

Trasferite il vostro strudel su un foglio di carta forno e successivamente mettete lo strudel su una teglia da forno.

Spolverizzate la superfice con zucchero semolato e cannella.

Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 30/35 minuti circa.

Se gradite potete spennellare lo strudel con uovo sbattuto prima di metterlo in forno, mettendo sempre lo zucchero e la cannella sopra.

Servite lo strudel di mele a temperatura ambiente.

2 Risposte a “Strudel di mele, ricetta con pasta matta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.