Risotto gratinato in friggitrice ad aria

Il risotto gratinato in friggitrice ad aria, un primo piatto del riciclo di facile e veloce preparazione.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato il risotto con le zucchine cotto con la pentola a pressione ma potete utilizzare anche altri risotti come ai funghi, al parmigiano etc.

Devo ringraziare Paola del gruppo “ricette con la friggritrice ad aria” (se volete iscrivervi vi aspettiamo è su facebook) per questa ricetta, molto sfiziona e perfetta per tutta la famiglia.

Essendo una ricetta del riciclo potete utilizzare i formaggi che preferite nel ripieno e utilizzare il prosciutto o altri salumi per renderla ancora più gustosa.

Risotto gratinato in friggitrice ad aria1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il risotto gratinato in friggitrice ad aria:

6 fette scamorza (classica o affumicata)
fette prosciutto cotto (facoltativo)
2 cucchiai parmigiano grattugiato

Per la gratinatura:

2 cucchiai parmigiano grattugiato
2 cucchiai pangrattato

Strumenti per il risotto gratinato in friggitrice ad aria:

Passaggi per il risotto gratinato in friggitrice ad aria:

Questa ricetta è molto facile e veloce da realizzare, noi abbiamo utilizzato del risotto avanzato, ma potete utilizzare del risotto fatto apposta per questa ricetta.

Una volta fatto il risotto fateto raffreddare, deve essere a temperatura ambiente.

Mettete il risotto in una ciotola copiente, aggiungete il parmigiano e girate bene.

Foderate la base di una teglia a cerniera con la carta forno (controllate che la teglia sia di misura e che ci sia un piccolo spazio tra la teglia e il cestello della friggitrice per un ricircolo di calore ottimale.

Mettete metà del composto di riso nella teglia e con il dorso di un cucchiaio livellate bene il risotto, poi aggiungete le fette di scamorza e se gradite il prosciutto cotto, terminate con il restante risotto, livellatelo bene.

In una ciotola piccola mettete il parmigiano grattugiato e il pangrattato e girate bene.

Mettete il composto ottenuto su tutta la superficie del risotto.

Fate cuocere a 200° per 15 minuti circa, fino a quando si è formata una bella crosticina dorata.

Tagliete la teglia dalla friggitrice, fate riposare qualche minuto prima di servire il risotto gratinato.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.