Come cuocere il polpo in pentola a pressione

Come cuocere il polpo in pentola a pressione, in modo facile e in minor tempo rispetto la cottura classica senza rinunciare alla morbidezza e alla succosità del polpo.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato la pentola a pressione  Lagostina Irradial Control Lagoeasy’Up, 5 L, 22 cm ed è stato subito facile utilizzarla, con dei piccoli accorgimenti è diventata la nostra alleata in cucina.

Come cuocere il polpo in pentola a pressione1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaPentola a pressione
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il polpo in pentola a pressione:

1 kg polpo
1 foglia alloro
1 cucchiaino sale fino
1.25 l acqua fredda

Strumenti per la preparazione del polpo in pentola a pressione

Come cuocere il polpo nella pentola a pressione:

Lavate bene il polpo sotto l’acqua corrente fredda strofinandolo bene con le mani.

Mettete il polpo su un canovaccio, asciugatelo bene e con un coltello affilato incidete la sacca all’alterzza degli occhi ed eliminatela, eliminate anche il becco del polpo.

Lavate nuovamente il polpo togliendo ogni residuo.

Mettete l’acqua nella pentola a pressione, salatela e chiudete la pentola a pressione, controllate che la valvola sia sull’immagione della pentola, mettetela sul gas e portatela a vapore, quando vedete che la valvola rossa si alza significa che l’acqua è in ebollizione, quindi spegnete il gas, fate fuoriuscire il vapore.

Aprite la pentola e mettete il polpo, per arricciare le punte dei tentacoli del polpo immergete i tentacoli nell’acqua e poi fateli riemergere fate questo prassaggio per 3/4 volte, poi immergete il polpo completamente nell’acqua, aggiungete la foglia di alloro, chiudete la pentola a pressione, portatala a pressione e dal sibilo fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti.

Trascorso il tempo spegnete la fiamma e FATE RIPOSARE PER 5 MINUTI LA PENTOLA SENZA FAR FUORIUSCIRE IL VAPORE in questo modo quando aprite la volvola non uscirà del liquido di cottura.

Aprite poco per volta la valvola, fino a far uscire del tutto il vapore, ora potete aprire la pentola.

Fate raffreddare il polpo nell’acqua di cottura.Il vostro polpo è pronto per essere consumato secondo la ricetta scelta.

Consigli

In pescheria vendono i tentacoli di polpo a un prezzo minore rispetto al polpo intero è un ottimo compromesso per non spendere molto.

Noi abbiamo provato ad acquistarli e a realizzare la ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.