Pizza ragnatela, ricetta mostruosa e golosa di halloween

La pizza ragnatela, sofficissima e con una decorazione “mostruosa” per halloween, apprezzata sia dai bambini che dai grandi, ottima servita sia come piatto unico sia per l’aperitivo.

Un impasto sofficissimo con farina di semola e farina 0, poi condita con passata di pomodoro e mozzarella dura tagliata a listarelle, in questo modo si ha l’effetto ragnatela e per finire tanti ragni di olive nere…

Con la dose data realizzerete due pizze ragnatela, potete farle rotonde come le abbiamo fatte noi oppure anche utilizzare una teglia rettangolare e poi tagliare le fette a tranci.

Ottima come tutte le pizze sia calda sia a temperatura ambiente.

  • Preparazione: 10 + lievitazione Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 pizze
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina di semola 250 g
  • Farina 0 250 g
  • Lievito di birra fresco 12 g
  • Sale 10 g
  • acqua tiepida 400 ml
  • Passata di pomodoro q.b.
  • Mozzarella a pasta dura q.b.
  • Olive nere q.b.

Preparazione

  1. Fate sciogliere lo lievito in una ciotolina con poca acqua tiepida e girare bene.

    In un contenitore mescolate le due farine, unite lo lievito sciolto, il sale e aggiungete man mano l’acqua tiepida girando con un cucchiaio.

    Trasferite il composto su una spianatoia e lavorate bene il composto fino ad ottenere un composto omogeneo, per velocizzare potete utilizzare anche la planetaria.

  2. Mettete l’impasto in una ciotola, copritelo e fatelo lievitare per un paio d’ore nel forno con solo la luce accesa.

    Raddoppiato di volume dividete l’impasto in due parti, e stendeteli in due teglie  precedentemente oliate.

    Mettete la passata di pomodoro, salate e con la pasta filante fate tante listerelle che metterete sulla pizza come una ragnatela.

    Tagliate le olive a rondelle e mettetele sulla pizza.

  3. Per fare il ragnetto: dividete a metà per il lungo l’oliva e con la parte restante tagliatela a listerelle che serviranno per le” zampe”.

  4. Fate cuocere la pizza ragnatela a forno già caldo a 200° per 25/30 minuti.

Note

Se amate festeggiare Halloween venite a scoprire tutte le ricette che abbiamo realizzato, cliccando QUI

Precedente Risotto alle castagne, ricetta facile dal sapore autunnale Successivo Ciambelle fritte, ricetta golosissima di Anna Moroni

5 commenti su “Pizza ragnatela, ricetta mostruosa e golosa di halloween

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.