Patate novelle con pancetta e cipolla, ricetta sfiziosa

Le patate novelle con pancetta e cipolla, un contorno sfizioso e di facile preparazione, ideale per tutta la famiglia.

Le patate novelle con pancetta e cipolla sono di facile preparazione e possono essere preparate anche il giorno prima e poi scaldate prima di portare in tavola.

Se vi avanzano delle patate potete tritarle grossolanamente e preparare una saporitissima frittata, basa aggiungere delle uova sbattute, del parmigiano grattugiato e regolare di sale e pepe e farla cuocere o in padella o al forno, una vera prelibatezza, oppure potete fare delle frittatine aggiungendo poco pangrattato al composto per renderlo più denso e poi farle friggere in olio di semi ben caldo.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate novelle 500 g
  • Pancetta affumicata 100 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Cipolla bionda. 1
  • Rosmarino 1 rametto
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Noi abbiamo utilizzato le patate novelle quelle già pulite pronte per l’uso. se utilizzate quelle comprate dai contadini lavatele bene, pelatele ed asciugatele bene.

    In una padella capiente mettete l’olio extravergine d’oliva, lo spicchio dell’aglio, il rosmarino e la cipolla precedentemente pelata e tagliata a piccoli dadini, fate cuocere per 5 minuti scarsi fino a quando la cipolla non inizia ad essere trasparente, unite la pancetta  tagliata a dadini piccoli (potete anche utilizzare la pancetta già pronta tagliata a dadini).

  2. Fate insaporire bene gli ingredienti e quando la pancetta inizia a rosolarsi aggiungete la patate novelle, se vedete che sono troppo grandi tagliatele a metà, fatele insaporire bene, regolate di sale e pepe e se necessario aggiungete del brodo vegetale caldo oppure dell’acqua calda.

  3. Portate a cottura le patate con pancetta e cipolla (ci vorranno 25/30 minuti), servitele belle calde.

    P.s. ricordatevi di togliere lo spicchio dell’aglio quando le patate sono cotte altrimenti rischiate che un commensale lo confondi con una patata novella.

Note

Se amate le ricette con le patate non potete perdervi:

FRITTATA CON LE BUCCE DI PATATE

CHIPS DI PATATE AL MICROONDE

PATATE AL FORNO MICROONDE

Precedente Tiramisù alle fragole, ricetta estiva facile e veloce Successivo Arrosto al forno con le patate, ricetta tradizionale della festa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.