Crea sito

Pasta fredda alla caprese, ricetta estiva facile e veloce

La pasta fredda alla caprese un primo piatto completo, sano e molto gustoso.
Con l’arrivo della stagione calda non si ha voglia di mangiare cibi caldi così abbiamo pensato ad una pasta fredda dal sapore tutto estivo, infatti è condita con pomodori, mozzarella e foglie di basilico, se volete potete aggiungere anche delle rondelle di olive verdi o nere.
La pasta fredda alla caprese è  ideale per le gite estive fuori porta, conservata dentro un contenitore a chiusura ermetica e poi messa nella borsa termica, anche i bambini adoreranno questa pasta fredda, i miei  bambini hanno fatto il bis ed è una tra le paste estive più richieste.

Pasta fredda alla caprese1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gpasta corta
  • 400 gpomodorini datterini
  • 300 gmozzarelline ciliegine
  • 6 fogliebasilico
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Lavate i pomodorini e asciugateli bene, tagliateli a dadini.

    Mettete i pomodorini tagliati in una ciotola capiente, aggiungete le mozzarelline asciugate bene e tagliate a metà, condite con olio extravergine di oliva, salate e pepate e le foglie di basilico tagliate a listarelle sottili.

    Girate bene e lasciate insaporire per 30 minuti.

  2. In una casseruola capiente mettete l’acqua, aggiungete il sale grosso e portatela ad ebollizione, quando bolle fate cuocere la pasta con una cottura al dente (seguite i tempi indicati sulla confezione della pasta).

    Quando la pasta è cotta al dente, scolatela, passatela sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, mettetela in una ciotola capiente, aggiungete un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva e girate bene.

  3. Alla pasta aggiungete i pomodori conditi con le mozzarelline, girate bene e regolate di sale e pepe.

    Coprite la ciotola con pellicola trasparente e conservate in frigorifero.

    Tirate fuori dal frigo una decina di minuti prima di consumare la pasta fredda alla caprese, decorate con foglie di basilico.

  4. Potete tranquillamente preparare la pasta fredda alla caprese il giorno prima, conservarla in frigorifero e tirarla fuori dal frigo una quindicina di minuti prima, in questo modo ha tempo di intiepidirsi leggermente e non risultare troppo fredda, in questo modo non si sentirebbero appieno i vari sapori.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pasta fredda alla caprese, ricetta estiva facile e veloce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.