Crea sito

Lasagne verdi, ricetta tradizionale della cucina italiana.

Le lasagne verdi, una ricetta tradizionale della cucina italiana, realizzate con sfoglie di pasta agli spinaci, un’alternativa alle classiche lasagne al forno.
Le lasagne verdi sono perfette anche da preparare in anticipo oppure anche da essere congelate prima di essere cotte (in questo caso non utilizzate ingredienti già scongelati).

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4/6 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ragù

  • 800 gManzo macinato
  • 1Carota
  • 1Cipolla
  • 1Costa di sedano
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 700 mlPassata di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per la besciamella

  • 1 lLatte intero
  • 100 gFarina 00
  • 100 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Noce moscata

Altri ingredienti

  • 500 gLasagne Verdi all’uovo
  • 200 gParmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Per il ragù:

    mondate le verdure e tagliatele a dadini piccoli, mettetele in un tegame con l’olio e fatele cuocere per 5 minuti circa a fiamma viva.

    Aggiungete il macinato di manzo, girate bene e fatelo cuocere per 5 minuti, girate spesso, sfumate con il vino e quando è evaporato aggiungete la passata di pomodoro, salate e pepate e fate cuocere per 40 minuti circa.

  2. Per la besciamella:

    mettete in latte in un tegame, salatelo e fatelo scaldare bene (non deve bollire).

    In un tegame mettete il burro, fatelo sciogliere a fiamma bassa, quando è sciolto aggiungete la farina e con una frusta girate bene gli ingredienti, unite il latte caldo, girate bene fino a quando la besciamella non si addensa.

    Spegnete il gas, aggiungete una spolverizzata di noce moscata.

  3. Prendete una teglia 20×30, fate uno strato di besciamella, mettete uno strato di lasagne secche, fate uno strato di ragù alla salsiccia, besciamella e di parmigiano grattugiato.

    Ripetete questa operazione per 5 volte, terminate con uno strato abbondante di ragù e besciamella e con il parmigiano grattugiato.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 20 minuti, fino a quando non risultano dorate e si forma una crosticina.

    Lasciate riposare per qualche minuto prima di servirle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.