Crea sito

Gelato menta e cioccolato, ricetta con e senza gelatiera

Il gelato menta e cioccolato, golosissimo e perfetto per chi ama i gusti decisi, un gelato da veri intenditori.
Il gelato menta e cioccolato è realizzato con latte, panna e zucchero e cioccolato alla menta che conferisce un sapore unico, potete se gradite aggiungere anche dello sciroppo alla menta alla preparazione per avere un gelato ancora più gustoso e dal colore verde chiaro.
Nella ricetta che segue troverete il procedimento con e senza gelatiera.

Gelato menta e cioccolato1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni4 coppette
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 glatte intero
  • 200 gpanna da montare
  • 100 gzucchero
  • 150 gcioccolato alla menta

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO CON LA GELATIERA:

    In un pentolino mettete lo zucchero metà del latte, girate bene e mettete sul gas e sempre girando fate sciogliere bene lo zucchero, appena sciolto spegnete il gas,  aggiungete il restante latte e la panna, girate bene e fate raffreddare.

    Trasferite il composto in frigorifero e fate raffreddare bene.

    Utilizzate la panna da montare senza zuccheri aggiunti altrimenti il gelato diventerebbe troppo dolce oppure se avete solo quella diminuite la dose di zucchero semolato.

    Dal quantitativo di cioccolato alla menta mettetene da parte quattro quadrotti per la decorazione finale.

    Tritate il cioccolato restante a pezzetti piccoli.

    Versate il composto nella gelatiera per 30 minuti, spegnete la gelatiera aggiungete il cioccolato a pezzetti ed azionate l’apparecchio per altri 10 minuti.

    Dividete il composto gelato ottenuto in quattro coppette, decorate con un pezzetto di cioccolato messo da parte.

  2. PROCEDIMENTO SENZA GELATIERA

    Preparate il composto seguendo il procedimento della gelatiera, versate il composto preparato in un contenitore con chiusura ermetica e mettetela in freezer, ogni trenta minuti, tirate fuori la ciotola e girate il composto in modo che non si formino dei cristalli di ghiaccio, riporre in freezer.

    Continuate questa operazione fino a quando non inizia a rapprendersi bene e quando non ottenete la cremosità desiderata.

    Una volta pronto mettete il gelato in 4 coppette, decoratele con un pezzetto di cioccolato alla menta messo da parte e una foglia di menta fresca.

  3. Come conservare il gelato che avanza?

    Mettetelo in un contenitore a chiusura ermetica e conservatelo in freezer, tiratelo fuori 5/10 minuti prima di utilizzarlo in questo modo diventa cremoso ed ancora più goloso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.