Cheesecake al cocco e nutella

La cheesecake al cocco e nutella, golosissima e freschissima, perfetta per le calde giornate estive.

La cheesecake al cocco e nutella facile da preparare, ideale anche per le feste di compleanno o come chiusura di un pasto importante.

Un dolce di facile preparazione, gradito da tutti i commensali.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 + 3 ore in frigorifero minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Biscotti Digestive 200 g
  • Burro 100 g
  • panna da montare 200 g
  • Philadelphia 300 g
  • ricotta 100 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Gelatina in fogli 6 g
  • latte caldo 30 ml
  • Cocco disidratato 80 g
  • Nutella 5 cucchiai

Preparazione

  1. Prendete la gelatina in fogli, mettetela in una ciotola, aggiungete dell’acqua fredda e lasciate riposare per 10 minuti, poi togliete l’acqua, strizzatela bene, rimettetela nella ciotola ed aggiungete il latte caldo, girate bene e lasciate intiepidire.

    Mettete nel mixer i biscotti, frullateli finemente, metteteli in una ciotola aggiungete il burro fuso, girate bene e versate il composto in uno stampo a cerniera apribile di diametro 22/24 centimetri rivestito di carta forno nella base, livellate bene il composto e mettetelo in frigo per 30 minuti.

    Montate a neve la panna montata.

    Nella planetaria mettete la ricotta, la philadelphia e lo zucchero a velo, lavorate gli ingredienti e quando  iniziano ad amalgamarsi aggiungete la gelatina e  quando avete un composto liscio ed omogeneo spegnete la planetaria, aggiungete il cocco disidratato e girate bene con un cucchiaio.

    Ora aggiungete la panna montata,  incorporatela con una spatola con dei movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

    Tirate fuori dal frigo la base di biscotti, copritela con 4 cucchiai di nutella e livellatela bene( il cucchiaio di nutella avanzata servirà per la decorazione finale).

    Versate il composto ottenuto sulla nutella, livellate bene il composto e mettete in frigorifero per almeno 3 ore.

    Poco prima di servire il dolce, mettetelo in un piatto piano, decorate con la nutella (messa in una sac à poche).

    Tenete in frigorifero il dolce e tiratelo fuori dal frigo una decina di minuti prima di servirlo, in questo modo la crema risulterà bella morbida.

…da non perdere….

Precedente Ciambella del bar, ricetta con il fornetto Versilia Successivo Raccolta di ricette con le zucchine, facili, veloci e sfiziose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.