Crea sito

Castagne bollite, ricetta semplice aromatizzata con l’alloro

Le castagne bollite  dal sapore unico, i semi di finocchio e la foglia di alloro donano alla preparazione un gusto unico che si sposa benissimo con il sapore dolciastro delle castagne.

Le castagne bollite sono un ricordo di quando ero piccola, infatti mia nonnna le preparava sempre e poi mia mamma, un cibo semplice che riuniva tutta la famiglia.

Le castagne bollite aromatizzate sono più digeribili rispetto alle castagne caldarroste e anche i bambini le mangeranno molto volentieri.

Le castagne sono prive di glutine quindi adatte ai celiaci, sono consigliate in caso di anemia e sono ricche di fibre, quindi ideali in caso di stipsi.

Le castagne sono inoltre ricche di minerali e di vitamine, sono invece sconsigliate ai diabetici, agli obesi e alle persone che soffrono di coliche addominali

Questa ricetta è indicata anche alle persone che seguono la dieta a punti WW, 5 castagne apportano solo 1 PP.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4/6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCastagne
  • 1 fogliaAlloro
  • 2 cucchiaiSemi di finocchio
  • 1 cucchiaioSale grosso
  • q.b.Acqua

Preparazione

  1. Fate un incisione alle castagne (in questo modo cuociono più in fretta e prendono più gusto) e mettetele in una casseruola, aggiungete il sale e i semi di finocchio e l’acqua che dovrà coprire completamente le castagne.

  2. Mettetele sul fuoco e fate cuocere a fuoco medio per circa 40/45 minuti, dopo di che controllate la cottura assaggiandone una (solo una mi raccomando!), devono risultare morbide ma non spappolate.

    Scolate le castagne dal liquido di cottura e servitele.

    Sono ottime calde o a temperatura ambiente.

  3. Potete consumare tranquillamente le castagne anche nei giorni seguenti, noi preferiamo lasciarle nella loro acqua di cottura, in questo modo sono più morbide e si pelano anche molto più facilmente.

    Potete utilizzare le castagne bollite anche per preparare un arrosto o da aggiungere ad una zuppa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.