Crea sito

Caldarroste con la friggitrice ad aria, ricetta facile

Le caldarroste con la friggitrice ad aria, una ricetta facile anzi facilissima che vi conquisterà al primo assaggio, croccanti all’esterno e morbide all’interno proprio come quelle che si acquistano durante la stagione invernale per i centri storici dai caldarrostai.
Le caldarroste con la friggitrice ad aria sono pronte in 20 minuti circa, calde, fumanti pronte per essere consumate con amici e parenti.
Le castagne oltre ad avere il vantaggio di essere cucinate in tantissimi modi sono ricche di nutrienti alleati alla nostra salute, sono ricche di minerali (potassio, fosforo, caldo, magnesio) e di vitamine, in particolar modo la vitamina A, C.
Sono un po’ caloriche… 130 grammi se bollite, 190 caldarroste, 290 secche ma sono talmente buone che ogni tanto un può permettersele.
Noi quando troviamo delle castagne belle, ne acquistiamo di più e le congeliamo in questo modo ne abbiamo una scorta per tutto l’inverno.

Noi abbiamo utilizzato la friggitrice KitchCater Friggitrice ad Aria senza olio 4.2 litri da 1500W, in vendita su Amazon https://www.amazon.it/gp/product/B07BDFPQCK?tag=gz-blog.21&ascsubtag=0-f-n-av_crisemaxincucina
Link sponsorizzato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gCastagne

Strumenti

  • Friggitrici ad aria

Preparazione

  1. Prendete le castagne e praticate un’incisione sulla parte bombata con un coltello oppure con l’attrezzo apposito per le castagne e mettetele nel cestello della friggitrice ad aria.

    Non vi preoccupate se alcune castagne sono sovrapposte le une alle altre, tanto durante la cottura verranno girate.

  2. Accendete la friggitrice, impostate 180° e fate cuocere per 20/25 minuti, il tempo dipende dalla dimensione delle castagne, ogni tanto aprite il cassetto e muovete le castagne, in questo modo avrete una cottura omogenea.

  3. Quando sono cotte, mettetele dentro ad un sacchetto di carta per il pane e fatele riposare qualche minuto, ora sono pronte per essere consumate.

Se amate come noi le castagne non dovete perdervi:

RACCOLTA DI RICETTE SULLE CASTAGNE oltre 20 ricette dolci e salate realizzate con le castagne, una raccolta imperdibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.