PASTA MATTA, ricetta base per torte salate

La pasta matta è un impasto ideale per torte salate simile alla pasta brisè. Per questa preparazione devo ringraziare la mia amica Vanessa. Pochi giorni fa, mentre bevevamo un caffè, mi ha lasciato questa ricetta dicendomi che lei prepara le torte salate utilizzando la pasta matta e non più la pasta sfoglia. Allora incuriosita ne ho approfittato! In poche parole mi ha salvato la cena. L’altra sera infatti, non avevo più sfoglia in frigorifero e la mia bimba voleva a tutti i costi una torta salata. Praticamente è finita in un battibaleno! E’ semplicissima e servono pochissimi ingredienti: farina, acqua, olio, sale e…curiosi? Beh, leggete la ricetta perchè la pasta matta si prepara veramente in un click…grazie Vanny!

pasta matta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioniper una teglia da 28 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
334,52 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 334,52 (Kcal)
  • Carboidrati 42,24 (g) di cui Zuccheri 0,99 (g)
  • Proteine 6,40 (g)
  • Grassi 16,69 (g) di cui saturi 2,23 (g)di cui insaturi 13,52 (g)
  • Fibre 1,28 (g)
  • Sodio 633,62 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per una teglia rotonda da 28 cm di diametro

  • 250 gfarina 00
  • 100 gacqua
  • 70 golio di semi
  • 1 cucchiainosale
  • 1 cucchiainolievito istantaneo per preparazioni salate

Strumenti

  • 1 Planetaria

Preparazione della torta matta

  1. impasto pasta matta

    Per realizzare la pasta matta se non avete la planetaria, potete tranquillamente impastare anche a mano.

    Mettete quindi farina, acqua, olio, sale e lievito nella planetaria ed impastate fino a quando l’impasto non sarà liscio.

    Se invece dovrete impastare a mano, mettete tutti gli ingredienti su una spianatoia ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Naturalmente in questo caso servirà un po’ più di tempo e di fatica. Ma vedrete che il risultato sarà comunque ottimo.

    Infine stendete la pasta direttamente sulla carta da forno dello spessore di 4 o 5 mm, farcitela in base al vostro gusto ed infornatela a 190° C per 20/25 minuti e servite. Ovviamente il tempo di cottura dipende dal forno e dalla farcitura che c’è all’interno. Comunque dovrà risultare dorata.

Variazioni e consigli

Questo tipo di preparazione va utilizzato al momento, perchè altrimenti il lievito istantaneo perderebbe la sua efficacia.

Se ti è piaciuta questa ricetta, pottrebbero anche interessarti altre ricette della categoria Ricette base

https://blog.giallozafferano.it/cottoinunclick/category/ricette-base/

4,8 / 5
Grazie per aver votato!