Finocchi all’origano in pentola a pressione

I finocchi all’origano sono un contorno sano e molto gustoso perfetti da accompagnare a piatti di carne. Sono inoltre molto veloci da realizzare perchè sono cucinati in pentola a pressione. Se preferite, i finocchi all’origano possono anche essere preparati in padella, allungando però i tempi di cottura. Non so voi, ma i finocchi sono un tipo di verdura che adoro e sulla tavola in questo periodo non mancano mai. Solitamente li preparo in insalata, ma oggi ve li propongo cotti in pentola a pressione. Ora però seguitemi in cucina, perchè i finocchi all’origano saranno pronti in un click! 😉

Se sei interessat* ad altre ricette leggi anche:
Insalata di finocchi e melagrana
Zucca in padella con salvia e rosmarino
Cipolle borettane in umido con la pentola a pressione
Cavolfiore in padella con acciughe e peperoncino
Peperoni al forno con aglio, olio e peperoncino

finocchi all'origano in pentola a pressione
finocchi all’origano in pentola a pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 finocchi
50 g vino bianco
15 g olio extravergine d’oliva
origano secco (q.b.)
sale (q.b.)
60,18 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 60,18 (Kcal)
  • Carboidrati 2,38 (g) di cui Zuccheri 2,05 (g)
  • Proteine 1,67 (g)
  • Grassi 3,50 (g) di cui saturi 0,50 (g)di cui insaturi 0,01 (g)
  • Fibre 3,19 (g)
  • Sodio 102,41 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 137 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Passaggi

Preparazione dei finocchi all’origano

Per preparare i finocchi all’origano dovete prima di tutto mondare i finocchi eliminando le parti più dure.
Tagliate quindi le due estremità, tagliateli poi a spicchi e sciacquateli molto bene sotto l’acqua corrente e sgocciolateli.

Successivamente metteteli nella pentola con il vino bianco e cospargeteli con l’origano e il sale.

Chiudete quindi la pentola e portatela alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete per 5 minuti.

preparazione dei finocchi all'origano
preparazione dei finocchi all’origano

Trascorso il tempo di cottura fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e trasferite gli spicchi di finocchio in un piatto con il liquido di cottura rimasto.

Infine cospargeteli con l’olio e servite i finocchi all’origano a piacere caldi, tiepidi o freddi.

fate sfiatare il vapore aprite la pentola e servite i finocchi cospargendoli con l'olio
fate sfiatare il vapore aprite la pentola e servite i finocchi cospargendoli con l’olio

Variazioni e consigli

Questo contorno può essere servito caldi, tiepido o freddo e può essere conservato in frigorifero in un contenitore con coperchio per 2 o 3 giorni.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!