Crea sito

Sfoglia con porro, salsiccia e patate

Ogni mese la rivista di giallo zafferano ci mette di fronte ad una nuova sfida, proponendo degli ingredienti con i quali creare una ricetta, la sfida del prossimo mese è quella di creare una ricetta che contenga tra gli ingredienti la pasta sfoglia, i porri e la salsiccia.

E come sapete io AMO la pasta sfoglia, credo sia uno di quegli ingredienti al pari di sale e zucchero che è sempre bene tenere in casa, perché in poche mosse può traformarsi in un piatto dolce o salato che in caso di ospiti inaspettati può essere una manna dal cielo ;).

Per questa ricetta ho deciso quindi di realizzare un “bauletto” di sfoglia intrecciata ripieno di porri, salsiccia e patate.

Ottimo da gustare caldo o freddo potete prepararlo anche il girono prima e portarlo a lavoro per il pranzo del giorno dopo.

Cosa ne dite?

Cucinate con me!!!!

Sfoglia
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 2 Porri
  • 200 g Salsiccia
  • 3 Patate (medie)
  • 1 Uova
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Iniziate preparando gli ingredienti che vi serviranno per il ripieno, pelate le patate e tagliatele a cubetti, pulite e tagliate a rondelle i porri e togliete dal budello la salsiccia formando delle piccole polpette.

  2. In una padella mettete un pò di olio fate scaldare e lasciate imbiondire le rondelle di porro, aggiungete le patate e fate cuocere a fuoco vivo per qualche minuto finché risulteranno dorate su tutti i lati e aggiungete le polpette di salsiccia, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere, a cottura ultimata lasciate raffreddare completamente.

  3. Quando il ripieno si sarà raffreddato completamente aggiungete l’uovo sbattuto (tenetene da parte un cucchiaio) e il parmigiano reggiano grattugiato e mescolate bene.

    Stendete su di un tagliere  la pasta sfoglia mettete il ripieno al centro e incidete i quattro angoli, ricavate nei lati lunghi delle strisce  di 2,5/3 cm di larghezza, piegate i lati corti sul ripieno e intrecciate le strisce di pasta sfoglia dei lati lunghi (per vedere come fare cliccate qui nel video ci sono le istruzioni dettagliate)spennellate con l’uovo sbattuto tenuto da parte e mettete in forno a 180° per 30/35 minuti o finché la superficie sarà ben dorata.

    Togliete dal forno e fate riposare per 10/15 minuti prima di servire.

  4. sfoglia

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.