Primo brodo vegetale, svezzamento

Il primo brodo vegetale: il brodo vegetale è la componente di base per tutte le pappe! Dai 6 mesi è bene che l’alimentazione sia ancora prevalentemente liquida: prima di tutto perchè il bimbo non è ancora in grado di masticare bene, e soprattutto perchè i liquidi sono un ottimo veicolo per trasportare le sostanza nutritive attraverso lo stomaco e l’intestino, aiutano quindi ad assimilare meglio gli alimenti.

primo Brodo vegetale

  • Portata: Preparazione di base
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Fornello

brodo vegetale

Ingredienti per preparare il Primo brodo vegetale:

  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 zucchina (facoltativa la prima volta)
    (il totale delle verdure dovrebbe essere di circa 300 g ogni 1,5 litri di acqua)
  • 1,5 litri di acqua

NOTA BENE: lo svezzamento tradizionale consiglia di cominciare con un brodino vegetale preparato con carota, patata e zucchina, ma si possono usare molte altre verdure di stagione, come la zucca, il finocchio, la lattuga.. L’unico consiglio è di evitare (all’inizio) cipolla, pomodoro e legumi, che andranno inseriti più avanti.

Preparazione del Primo brodo vegetale:

  • Lavare e mondare le verdure, tagliarle grossolanamente e metterle in una pentola con un litro di acqua. (Io il primissimo brodino che ho preparato per Chiara l’ho fatto solo con carota e patata, la zucchina l’ho introdotta dopo 2-3 giorni per precauzione mia, ma si può partire subito con le 3 verdure)
  • Portare ad ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere per un’ora e mezza, fino a che il liquido non si sarà ridotto di oltre la metà. (Se avete la pentola a pressione i tempi diminuiscono notevolmente)
  • Quando il brodo sarà pronto togliere le verdure e filtrare il liquido con un colino.

SUGGERIMENTI: Il brodo si conserva in frigorifero per 24 ore. E’ possibile prepararne una grande quantità, sistemarlo in contenitori monoporzione e trasferirlo in freezer, dove si può conservare più a lungo!

PRIMO BRODO VEGETALE

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità! a presto!

Precedente Quiche zucchine e speck Successivo Quadrotti biscotti e cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.