Torta di uva bianca

La torta di uva bianca è una soffice torta perfetta sia per la colazione che per le prime merende autunnali, gustate in casa assieme ad un bel the caldo e profumato. L’uva bianca, frutto di stagione, e la cannella regalano alla torta un aroma particolare.

Torta di uva bianca:

  • Portata: Dolce
  • Tempo: 1 ora (+ tempo di riposo per gli acini di uva)
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Forno

torta di uva bianca

Ingredienti per la Torta di uva bianca:

  • 500 g di uva
  • 200 g di farina
  • 150 g di zucchero + un cucchiaio
  • 50 g di burro
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 3 uova
  • una bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo
  • un pizzico di cannella
  • 4 cucchiai di liquore dolce (Io ho usato il Cuarenta y Tres)

Preparazione della Torta di uva bianca:

Lavare bene l’uva con abbondante acqua corrente. Staccare gli acini, tagliarli a metà uno ad uno ed eliminare i semini. Metterli in una ciotola con un cucchiaio di zucchero, un pizzico di cannella, il liquore dolce (Io ho usato il Cuarenta y Tres) e lasciar macerare per qualche ora. In una ciotola capiente montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, continuando a sbattere aggiungere il burro fuso e l’olio extravergine d’oliva. A questo punto aggiungere la farina setacciata e il lievito e continuare a sbattere il composto per ottenere un impasto omogeneo. A questo punto aggiungere gli acini d’uva e mescolare delicatamente con una spatola da cucina. Traferire il composto in una tortiera rivestita di carta da forno e infornare in forno statico a 180°C per circa 40 minuti, avendo cura di verificare la cottura con uno stecchino. Sfornare, lasciar raffreddare e servire la torta di una bianca spolverizzata di zucchero a velo. Buona merenda 😉

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!!

Precedente Riso con cipolle rosse caramellate al forno Successivo Misticanza con tofu e cous cous

Un commento su “Torta di uva bianca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.