Crea sito

Cornetti a lievitazione notturna

I cornetti a lievitazione notturna sono pratici in quanto non devono essere sfogliati, non devono essere re-impastati, ma si lasciano riposare per almeno 12 ore. Questo vi permette di preparare l’impasto la sera e di cuocerli al mattino

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione12 Ore
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 cornetti grandi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il lievitino

  • 12 gLievito di birra fresco (1/2 panetto)
  • 50 mlLatte
  • 2 cucchiainiZucchero
  • 40 gFarina Manitoba

Per i cornetti

  • 210 gFarina Manitoba
  • 90 gZucchero
  • 1Uova (media)
  • 50 mlLatte
  • 80 gBurro
  • 1 bustinaVanillina (da gr. 0,4)
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1Scorza d’arancia (grattugiata)

Per il ripieno

  • q.b.Marmellata (gusto a piacere)

Preparazione

Per il lievitino

  1. Per preparare il lievitino mettere in una ciotola il lievito sbriciolato, due cucchiaini di zucchero, il latte tiepido e la farina. Mescolare per bene e lasciare che il lievito si attivi. Ci vorrà circa una mezz’oretta e dovrà almeno raddoppiare di volume.

Per i cornetti

  1. Mettere nella ciotola del mixer la farina, lo zucchero, la vanillina e iniziare a mescolare con i ganci. Aggiungere il lievitino, l’uovo, il burro ammorbidito e un pizzico di sale. Mescolare ed aggiungere per ultima la scorza di arancia grattugiata. Amalgamare bene gli ingredienti. Mettere il composto su una spianatoia infarinata. Fare attenzione in quanto l’impasto risulterà leggermente appiccicoso e molle, aggiungere un po’ di farina in modo che possiate impastare (io ne ho aggiunta circa gr. 80) Stendere con un matterello fino ad ottenere un cerchio con diametro cm. 45 e tagliare 8 o 16 triangoli (a seconda della grandezza desiderata).

Per il ripieno

  1. Mettere sulla base un cucchiaino di marmellata a proprio piacimento e arrotolare avendo cura di posizionare la punta verso il basso, cioè sotto il cornetto. Mettere i cornetti sulla placca del forno ricoperta da carta forno, ricoprirli con carta velina e lasciarli a lievitare tutta la notte dentro il forno stesso. Per non farli seccare aggiungere una ciotola di acqua tiepida nella parte inferiore del forno. Spennellare con poco latte e fare cuocere a 200° per 20 minuti.

Note

Non essendo sfogliati, questi cornetti hanno la consistenza di piccoli panini dolci soffici.

Se vi sono piaciuti i Cornetti a lievitazione notturna, potete provare le altre ricette di cornetti:

Cornetti di finta sfoglia fatti in casa 

Brioches ripiene di yogurt e marmellata di lamponi

Croissant sfogliati come al bar

Brioches di sfoglia con marmellata

I miei canali social!

Per non perdere nessuna ricetta potete seguirmi anche su : Instagram; Pinterest; se vi va mettete un like alla mia pagina di Facebook  🙂

3,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chiwawa69

Sono una mamma, lavoro e cerco di incastrare tutte le attività che giornalmente si presentano, come credo cerchino di fare la maggior parte delle mamme lavoratrici!!

Lascia un commento