Spaghetti con polpette di carne

Come non resistere ad un piatto gigante di spaghetti con polpette, guardando il cartone animato “Lilli e il Vagabondo”?
La cena, dove i due innamorati si godono una serenata davanti a un piatto di spaghetti con le polpette, è tra le più golose e romantiche di sempre!

Le polpette sono deliziosi bocconcini rotondi, a base di carne, verdure o pesce, spezie e aromi, impastati con farina, pangrattato e uova; piccole porzioni manipolate per ottenere la forma rotondeggiante, cotte in umido, in forno o fritte.
Diffuse in tutte le regioni d’Italia ed in tutte le parti del mondo, con ingredienti e nomi diversi.

Negli Stati Uniti le polpette, chiamate meatball (palla di carne), vengono servite nel piatto italo-americano Spaghetti with meatballs (spaghetti e polpette), un piatto di spaghetti, ben cotti, serviti con salsa al pomodoro e polpette di carne di grandi dimensioni.

Gli “Spaghetti with meatballs” sono un piatto simbolo della cucina italoamericana;
originario della cucina popolare del sud Italia, e portato dagli immigrati negli Stati Uniti, in particolare a New York.

Vi proponiamo la nostra versione degli Spaghetti con polpette, cotte nel sugo senza friggerle, per un gustoso piatto unico e completo, amatissimo da bambini, ma perfetto per tutta la famiglia.

Spaghetti con polpette

Ingredienti:

  • 350 g di spaghetti,
  • 300 g di carne di manzo macinata,
  • 1 salsiccia,
  • 100 g di pane grattugiato,
  • una cipolla media,
  • 300 g di passata di pomodoro,
  • 1 bicchiere di latte,
  • 60 g di parmigiano reggiano DOP, grattugiato,
  • olio d’oliva, sale e pepe,
  • 1 cucchiaio di burro, facoltativo.

spaghetti con polpette

 

Procedimento:

Polpette
In una ciotola mettere il pangrattato, sale e pepe, versare il latte bollente ed impastare;
aggiungere la carne macinata, la salsiccia sbriciolata, l’uovo ed il parmigiano,
mescolare il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo.
Prendere poco impasto alla volta, e formare le polpette con una pallina grande come una noce;

Sugo
In una padella capiente mettere un filo di olio,
aggiungere la cipolla tritata e le polpette, e fare dorare qualche minuto.
Aggiungere la passata di pomodoro, sale e pepe;
cuocere circa mezz’ora, tenendo mescolato delicatamente e
lasciando la salsa non troppo densa (nel caso aggiungere qualche cucchiaio di acqua).

Spaghetti
Cuocere gli spaghetti e scolarli non troppo al dente,
versarli nella padella del sugo con le polpette,
aggiungere il burro e mescolare delicatamente.

Spaghetti con polpette

Impiattare gli spaghetti, coprire con qualche polpetta con il sugo;
servire con una spolverata di prezzemolo o basilico tritato, o di parmigiano grattugiato.

 

 

Continua a leggere altre ricette nel blog Caos&Cucina
seguici sulla
pagina Facebook e sul profilo Instagram